Challenger Tour: Berrettini in semifinale

Challenger Tour: Berrettini in semifinale

Nel Challenger di Portorose Berrettini doma la pioggia e Ivashka ed entra nei primi 150 ATP. A Jinan Donskoy, Soeda, Berankis e Lu senza problemi.

Si stanno completando i quarti di finale dei 4 Challenger in lizza questa settimana.

JINAN (Cina, cemento, $150,000): nessuna sorpresa nel torneo asiatico se non che la portata della vittoria del lituano Berankis (n.196, tfd 6) sul sudcoreano Lee (n.171, tds 4), 6-1 6-2 il finale, domani se la vedrà con il russo Donskoy (n.108, tds 2) che l’ha spuntata solamente 7-5 al terzo e recuperando anche un break di ritardo in avvio del set decisivo contro l’australiano Kelly (n.323). Nell’altra semifinale giocheranno il giapponese Soeda (n.140, tds 3) che ha superato con un doppio 6-0 il connazionale qualificato Takeuchi (n.462) ed il taiwanese Lu (n.70, tds 1) che non ha avuto problemi opposto al sudcoreano Kwon Soon (n.204, tds 7).

ricardas-berankis-60765331.jpg

La pioggia ha ritardato il programma del torneo di Portorose (€43,000 +H, cemento, Slovenia) al momento l’unico incontro completato è quello di Matteo Berrettini (n.162) che agguanta la terza semifinale degli ultimi 4 Challenger battendo il bielorusso Ivashka (n.203) con un doppio 6-4 in 1h30′. Sono stati decisivi un break per parziale. La classifica continua a sorridere: +15 posizioni e nuovo best ranking (147), semifinale opposto a Setkic o Martinez.

Nell’unico quarto concluso a Floridablanca ($50,000 +H, Colombia, terra) l’argentino Arguello (n.445) ha battuto l’austriaco Linzer (n.280, tds 8).

facu_arguello-11-600x337

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy