Challenger Tour: vincono Ruud e Kavcic, bene Rosol

Challenger Tour: vincono Ruud e Kavcic, bene Rosol

A Bordeaux, vincono De Schepper, Benneteau e Rosol. Come da pronostico, avanzano anche il giovane Casper Ruud e lo sloveno Kavcic.

Commenta per primo!

BORDEAUX- Nel sud-ovest della Francia si sono disputati solamente tre match è quasi tutti i favoriti hanno portato a casa la vittoria. Buon esordio di De Schepper, che ha sconfitto in due set il connazionale Bourgue in un derby tutto transalpino. Bene anche Rosol, che si é liberato di Kudla un’ora esatta di gioco, mentre cade la tds 8, il portoghese Elias, estromesso dal torneo per mano di Julien Benneteau, vincitore con il punteggio di 64 61, che nel turno successivo se la vedrà con il ceco Rosol.

BUSAN- In Cina, esordio non troppo convincente di Kavcic, costretto agli straordinari per battere Bangoura, mentre cede nuovamente al primo turno Marchenko che, dopo aver perso contro Fabbiano a Seoul, oggi é uscito sconfitto dall’incontro che lo ha visto opposto ad Ebden. Infine, vince agevolmente Klein, ai danni del serbo Tepavac, mentre é chiamato alla rimonta Doumbia, che risponde presente battendo On Chan-Yeong.

HEILBRONN- Qui, non stecca il match d’apertura la tds 8, Casper Ruud, che ha sconfitto in tre set la wild card Ilhan. Molto male invece Adam Pavlasek, tds 3, che é costretto ad arrendersi al belga Coppejans, mentre un’altra wild card mette fine al suo torneo e si tratta di Altmaier, battuto in due set da Diez. Infine, approdano al secondo turno Kamke che, in tre parziali, riesce ad avere la meglio su Kozlov, e Mirza Basic, che cancella dal campo Lestienne.

SAMARCANDA- In Uzbekistan, ben 4 delle 5 tds impegnate nella giornata odierna hanno passato il turno, vincendo peraltro tutte al terzo set. Si tratta di Popko, tennista kazako che l’ha spuntata al tie-break del terzo parziale contro il beniamino di casa Isamilov; Jason Jung, tds 3, che ha rimontato un set di svantaggio all’indiano Gunneswaran; Menendez, che ha sconfitto al tre-break del terzo set un altro tennista dell’India, ovvero Ramanathan; infine, Milojevic ha faticato un po’ meno degli altri per avere la meglio sul ceco Jaloviec. Per ultimo, é stato eliminato l’americano Mmoh, che ha ceduto ai colpi di Vatutin, quest’ultimo autore di una splendida rimonta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy