Challenger Tour: vittorie di Fabbiano e Sonego

Challenger Tour: vittorie di Fabbiano e Sonego

Nel Challenger di Zhuhai passano Sonego e Fabbiano, a Santiago nessun problema per Dutra Da Silva, in nottata il derby azzurro Giannessi-Bolelli

Sono in via di conclusione i match di primo turno dei due tornei Challenger in programma questa settimana.

A Zhuhai (Cina, $50,000 +H, cemento) arrivano due buone vittorie di italiani: Thomas Fabbiano (161 ATP, tds 7), vincitore lo scorso anno, ha piegato il serbo Djere (192 ATP) con un perentorio 6-4 6-3 in 1h20′, ha rischiato solamente nel primo set dove si è fatto recuperare due break di vantaggio ma comunque non ha avuto patemi a chiudere. Al prossimo turno ci sarà il giapponese Uchiyama (183 ATP).

Nella sfida tra qualificati, ha la meglio Lorenzo Sonego (311 ATP) che sfrutta il ritiro del tedesco Maden (259 ATP) quando il punteggio era di 6-2 4-1 a favore dell’italiano che al prossimo round giocherà contro il bielorusso Ignatik (163 ATP, tds 8) che ha avuto pochi problemi contro il teutonico Masur (210 ATP).

sonego_GS15597-1

Negli altri match da segnalare le facili affermazioni dello giapponese Sugita (115 ATP, tds 2) sullo spagnolo Lopez Perez (172 ATP) e dello sloveno Kavcic (147 ATP, tds 5) nei confronti del portoghese Sousa (196 ATP), invece hanno faticato per oltre due ore per vincere il capolista del seeding Donskoy (russo, 99 ATP) al cospetto del serbo Tepavac (207 ATP) e il tedesco Marterer (152 ATP, tds 6) contro il qualificato spagnolo Munar (247 ATP).

A Santiago del Cile ($50.000, terra) si sono finite solo 4 partite, da segnalare l’affermazione in tre parziali del giapponese Daniel (119 ATP, tds 4) sull’argentino Coria (245 ATP), e quelle in due set del belga De Greef (122 ATP, tds 5) sullo spagnolo Ramirez Hidalgo (151 ATP) e del brasiliano Dutra Da Silva (85 ATP, tds 1) nei confronti dello spagnolo Samper Montana (220 ATP). Tra le partite in programma, in notta è previsto il derby tra Giannessi e Bolelli.

Zhuahi – 1° turno

(1)Evgeny Donskoy (RUS) d. Marko Tepavac (SRB) 67(4) 64 75
(WC)Yan Bai (CHN) d. Ilya Ivashka (BLR) 63 57 64
Joris De Loore (BEL) d. (WC)Yibing Wu (CHN) 63 62
(6)Maximilian Marterer (GER) d. (Q)Jaume Munar (ESP) 64 67(2) 64
(PR)Yuki Bhambri (IND) d. (SE)Blake Mott (AUS) 62 60
(5)Blaz Kavcic (SLO) d. Pedro Sousa (POR) 63 63
(8)Uladzimir Ignatik (BLR) d. Daniel Masur (GER) 62 64
(Q)Lorenzo Sonego (ITA) d. (Q)Yannick Maden (GER) 62 41 RET
Jason Jung (TPE) d. Jan Satral (CZE) 16 61 62
(7)Thomas Fabbiano (ITA) d. Laslo Djere (SRB) 64 63
(Q)Yasutaka Uchiyama (JPN) d. (WC)Rigele Te (CHN) 16 76(0) 75
Ze Zhang (CHN) d. (WC)Di Wu (CHN) 16 62 64
(2)Yuichi Sugita (JPN) d. Enrique Lopez Perez (ESP) 62 64

Santiago – 1° turno

(1)Rogerio Dutra Silva (BRA) d. Jordi Samper Montana (ESP) 75 60

(4)Taro Daniel (JPN) d. Federico Coria (ARG) 64 36 61

(5)Arthur De Greef (BEL) d. Ruben Ramirez Hidalgo (ESP) 76(6) 62

Guido Andreozzi (ARG) d. (WC)Hans Podlipnik Castillo (CHI) 62 62

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy