Vanni trionfa ad Andria

Vanni trionfa ad Andria

Seconda vittoria consecutiva per Luca Vanni. Il toscano batte la rivelazione Matteo Berrettini in una bella finale in terra di Puglia.

Si chiude in bellezza per Luca Vanni il torneo Challenger di Andria (indoor, 42500 € + h) e la stagione 2016.
Seconda vittoria consecutiva per il toscano, che in finale ha trovato una valida resistenza nella rivelazione Matteo Berrettini.

Primo set molto equilibrato, con entrambi i tennisti che a suon di aces e servizi vincenti tengono i rispettivi turni di battuta. Quello che concede di più è Berrettini, capace però sempre di annullare alcune pericolose palle break sia sul 4 che sul 5 pari. Proprio quando sembrava che Vanni potesse fare suo il set, arriva il break decisivo della prima frazione con Berrettini che colpisce un nastro su un rovescio incrociato, inducendo all’errore Vanni col dritto.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini

Il secondo parziale inizia con Vanni molto solido al servizio, mentre Berrettini pare aver subito il contraccolpo della vittoria del primo parziale e si presente al servizio molto distratto. In un attimo Vanni si ritrova 3 a 0 e palla break sul servizio di Berrettini, che a quel punto lascia andare il set.

Nel terzo e decisivo parziale Berrettini spreca una palla per andare 2 a 1 e cede il servizio, mentre alla risposta non è in grado di opporsi a Luca Vanni che ha preso in pieno il controllo delle operazioni senza mai rischiare nulla al servizio, mentre nei rari scambi da fondo campo impone la differente cilindrata del dritto, cercando spesso il rovescio bimane del suo giovane avversario, ormai demotivato e al lumicino con le energie, al termine di una settimana fantastica. Così, al nono game arriva il secondo e decisivo break, con un doppio fallo, conclusione del match che non rende giustizia all’ottimo Matteo, che sale al suo nuovo best ranking, molto vicino alla top 400, mentre Vanni chiude la stagione al n. 157, con buone prospettive per un 2017 da top 100.

Finale
L. Vanni (4) d. M. Berrettini (wc) 5-7 6-0 6-3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy