A Djokovic il riconoscimento “Comeback Player of the Year”

A Djokovic il riconoscimento “Comeback Player of the Year”

Ecco la lista dei vincitori degli ATP Awards: dal grande ritorno di Djokovic alle sorprese Tsitsipas e De Minaur.

di Lorenzo Marini

Di tennisti che hanno avuto un grande ritorno dopo infortuni in questi anni ce ne sono stati, basti pensare a Del Potro, Nadal e Federer. Quest’anno è toccato a Novak Djokovic che è stato l’unico giocatore a ricevere due riconoscimenti degli ATP World Tour Awards, votato dai suoi colleghi per il premio, appunto, Comeback Player of the Year, ovvero come miglior ritorno dell’anno e ATP World Tour n°1, avendo concluso la stagione alla posizione n°1. I numeri di Nole sono pazzeschi, prima degli Internazionali di Roma aveva un bilancio di 6 sconfitte e 6 vittorie, da lì in poi ha vinto 43 delle successive 48 partite giocate, conquistando due Slam e due Masters 1000. Nole concluderà l’anno alla prima posizione del ranking per la quinta volta in carriera (2011, 2012, 2014 e 2015), riceverà i riconoscimenti in occasione delle Nitto ATP Finals 2018. Riconoscimento anche per il suo coach Marian Vajda come “Coach of the Year”, ritornato a collaborare con Novak soltanto in Aprile, ma non ci è voluto nulla a ristabilire il legame degli anni passati, ritornando alle grandi vittorie.

Novak-Djokovic-1039413

Tra le nominations come coach dell’anno era presente anche l’azzurro Simone Vagnozzi, coach di Marco Cecchinato, uno dei responsabili della grande scalata di Marco in questa stagione, per lui grande riconoscimento essendo comunque alle prime armi a questo livello. Lo stesso Cecchinato era candidato per il “Most Improved Player”, premio assegnato però al giovane Greco Stefanos Tsitsipas, per la positiva stagione disputata chiusa da numero 15 del ranking. Sorpresa Alex De Minaur, il 19enne che inziava la stagione fuori dai primi 200 capace di chiuderla al 31 posto, fa suo il premio “Newcomer of the year” lasciando tutti a bocca aperta. Federer invece ha ricevuto, per il sedicesimo anno consecutivo, il premio “Fan’s favourite” come preferito dai fan, a Nadal invece lo “Sportmanship Award”. Assegnato invece al BNP Paribas di Indian Wells il premio per il miglior Masters 1000; al Queen’s invece miglior ATP 500.

Di seguito tutti i premi.

Comeback Player of the Year: Novak Djokovic

ATP World Tour number 1: Novak Djokovic

ATP World Tour number 1 doubles team: Oliver Marach & Mate Pavic

Most Improved player of the Year: Stefanos Tsitsipas

Newcomer of the Year: Alex De Minaur

Stefan Edberg Sportmanship Award: Rafael Nadal

Arture Ashe Humanitarian of the Year: Tommy Robredo

ATP coach of the Year: Marian Vajda

Fan’s Favourite single: Roger Federer

Fan’s Favourite double team: Mike Bryan & Jack Sock 

Ron Bookman Media Excellence Award: Sua Barker

ATP World Tour Masters 1000 Tournament of the Year: BNP Paribas Open Indian Wells

ATP World Tour 500 Tournament of the Year: Fever-Tree Championship Queen’s Club

ATP World Tour 250 Tournament of the Year: Intrum Stockholm Open

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy