ATP Anversa, Mosca e Stoccolma: avanti Del Potro e Dimitrov, perdono Ferrer, Troicki e Monfils, Medvedev e Bublik eroi russi

ATP Anversa, Mosca e Stoccolma: avanti Del Potro e Dimitrov, perdono Ferrer, Troicki e Monfils, Medvedev e Bublik eroi russi

Ferrer impatta contro Edmund, nell’ATP di Mosca Medvedev sorprende Troicki, brutta partita di Monfils che perde in due set

2 commenti

SORPRESE AD ANVERSA – La quarta giornata del torneo di Anversa si è aperta con tre vittorie contro pronostico, ancora più clamorose perché arrivate in due set. Il più basso dei top100, Diego Schwartzman, ha eliminato il giovane americano Taylor Fritz (6-4 6-4), mentre il bombardiere Jan-Lennard Struff ha avuto la meglio su Gilles Simon (6-4 6-4) e il qualificato Marius Copil ha estromesso Steve Darcis (7-6 6-2) dal torneo di casa. Continua il periodo nero di David Ferrer: lo spagnolo, dopo uno sconfortante primo set, riesce a recuperare lo svantaggio ma, quando serve per il match, subisce il controbreak; la partita si decide dunque al tiebreak, dove Kyle Edmund trionfa: 6-1 3-6 7-6 il risultato finale.

 

RIVELAZIONI RUSSE – Dopo aver approfittato del ritiro di Mikhail Kukushkin, il moscovita Daniil Medvedev (ventenne di 198 cm) regala un’altra gioia al pubblico locale con la vittoriosa rimonta (3-6 6-3 6-1) ai danni di un Viktor Troicki apparso troppo nervoso nell’ultimo parziale. Esce di scena anche l’altro serbo, Dusan Lajovic, sconfitto in tre set (7-5 3-6 6-3) da Philip Kohlschreiber. I russi, invece, possono esultare per l’exploit di un altro giovane: Alexander Bublik, partito dalle quali, ha messo in fila avversari di maggior prestigio come Andrey Rublev, Egor Gerasimov e Konstantin Kravchuk prima dell’eccezionale vittoria (6-2 7-5) contro Roberto Bautista-Agut.

 

LA RESA DI MONFILS – Grigor Dimitrov e Juan Martin Del Potro rispettano i pronostici e, senza troppe difficoltà, battono i rispettivi avversari: il bulgaro elimina il qualificato Jurgen Zopp (6-3 6-2) mentre “Delpo” supera l’ostacolo Nicolas Almagro (6-4 6-3). Sorprende l’eliminazione di Gael Monfils: il francese lotta per un set prima di lasciare strada libera al proprio avversario – il terraiolo Gastao Elias – che trionfa 7-6 6-1. Nell’ultimo match di giornata, il solito Dustin Brown regala alcuni colpi da antologia (come un pallonetto no-look con la racchetta dietro la schiena) ma deve arrendersi al cospetto di un sempre più lanciato Jack Sock (7-6 4-6 6-4).

 

Altri risultati:

Thomaz Bellucci b. Andrey Kuznetsov 6-3 3-6 6-3

Pablo Carreno Busta b. Damir Dzumhur 6-3 2-1 RIT

Tobias Kamke b. Radu Albot 7-6 6-3

Kevin Anderson b. Ryan Harrison 7-6 6-4

David Goffin b. Florian Mayer 7-5 6-4

 

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luca Shalfi Dal Fitto - 1 mese fa

    Ferrer è al capolinea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maria Rosaria Facci - 1 mese fa

    Sì ho visto con sorpresa la bellissima e sorprendente performance di Elias nei confronti di Monchio che forse non se l aspettava.MI dispiace per lui ma ho visto un ELIAS molto determinato..deciso..giocare un bel tennis !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy