Atp Auckland: avanza Ferrer, Statham elimina Chung

Atp Auckland: avanza Ferrer, Statham elimina Chung

Il tennista iberico ha esordito con una bella vittoria in questa competizione, imponendosi per 6-2 6-1 su Robin Haase. Mentre Hyeon Chung, sesta testa di serie del torneo, è stato eliminato a sorpresa dal tennista di casa Rubin Statham, numero 360 del ranking. Sono avanzati agli ottavi di finale, infine, Ugo Humbert, Peter Gojowczyk e Leonardo Mayer. Questi ultimi due, saranno i prossimi avversari, rispettivamente, di Fabio Fognini e Matteo Berrettini.

di Redazione Tennis Circus

L’ex numero tre del ranking mondiale nonché il quattro volte campione ad Auckland, David Ferrer, ha esordito nel migliore dei modi in questa competizione. Nella sfida contro Robin Haase si è imposto nettamente in appena un’ora di gioco, con il punteggio di 6-2 6-1. Sebbene il tennista iberico sia prossimo al termine della carriera tennistica, si è mostrato intenzionato a lasciare il segno e a confrontarsi ancora ai suo massimi livelli. Nel corso della prima frazione, Ferrer ha fatto valere un rendimento molto elevato alla battuta, servendo il 70% di prime palle e concedendo poche occasioni all’interno dei propri turni di battuta. Di contro, il suo avversario non ha potuto contare sulla medesima solidità, anche in ragione di un’eccellente profitto dello spagnolo ottenuto in occasione delle risposte al servizio dell’olandese. Ferrer si è così aggiudicato due break di fila, al terzo e al quinto gioco, portandosi sul 4-1. Al quinto game, tuttavia, ha concesso a suo volta la battuta, a causa di un transitorio calo della concentrazione, da cui però si è prontamente ripreso, conseguendo la vittoria di un altro break nel gioco successivo, In seguito, ha capitalizzato il cospicuo vantaggio, facendo proprio il set per 6-2. Nella seconda partita la gestione dei game di servizio da parte dell’iberico è migliorata ulteriormente, tanto da risultare quasi impossibile raggiungere il break da parte di Haase. Quest’ultimo, invece, ha riacutizzato le difficoltà mostrate durante la prima frazione nel difendere i turni di battuta. Di conseguenza, ha finito per cedere ben tre break di fila e consegnare definitivamente la partita all’avversario. In merito agli altri incontri, Rubin Statham ha superato a sorpresa Hyeon Chung, sesta testa di serie della competizione, per 7-5 6-3. Il 31enne residente ad Auckland ha avuto un impatto con la gara decisamente positivo, in quanto ha espresso un gioco offensivo, soprattutto in occasione dei game di risposta, che ha colto totalmente di sorpresa il coreano. In breve tempo il tennista neozelandese ha raggiunto lo score di 4-1, con due break di vantaggio. All’ottavo game ha avuto una battuta d’arresto, cedendo un contro break, tuttavia, è riuscito a conservare il distacco minimo fino alla vittoria del parziale per 7-5. La seconda frazione ha avuto uno svolgimento più equilibrato, sebbene Statham sia stato in grado ancora una volta di strappare il servizio a Chung al sesto game e di imporsi per 6-3. In conclusione, sono avanzati agli ottavi di finale Ugo Humbert, Peter Gojowczyk e Leonardo Mayer, il  quale ha avuto ragione in due set di Steve Johnson, nona testa di serie del tabellone. Si ricorda che il tedesco e l’argentino saranno i prossimi avversari, rispettivamente, di Fabio Fognini e Matteo Berrettini.

I punteggi:

[WC]D.Ferrer b. R.Haase 6-2 6-1

[WC]R.Statham b.  [6]H.Chung 7-5 6-3

[Q]U.Humbert b. [LL]P.Cuevas 7-5 6-1

P.Gojowczyk b. G.Pella 6-1 3-6 6-2

L.Mayer b. [9]S.Johnson 7-5 6-3

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alessandro Ongaro - 3 mesi fa

    Chung non esiste più

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy