Atp Auckland: la finale sarà Bautista e Del Potro

Atp Auckland: la finale sarà Bautista e Del Potro

Lo spagnolo ha vinto in tre set contro Haase, mentre la torre di Tandil si è imposta con un doppio 6-4 su Ferrer.

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

Quello che in realtà sembrava, sulla carta, il quarto di finale meno spettacolare, in fin dei conti è stato quello che ha regalato più emozioni. Da tempo su un campo da tennis non si vedeva un match così tirato come quello tra Haase e Bautista, con tutti e tre i set decisi al tie-break. In tutti i parziali c’è stato prima il break dello spagnolo e subito dopo quello dell’olandese, che ha mostrato una grande capacità di reazione: dopo che era accaduto già nel primo e nel secondo, sembrava scontato che questo motivetto ci fosse anche nel terzo, e infatti così è stato. Le statistiche finali, comunque, pendono decisamente dalla parte del tennista di Castellon de la Plana: 53 a 32 i punti vinti in ricezione, che racconterebbero di una partita totalmente sbilanciata verso lo stesso Bautista, il quale, comunque ha messo di più in difficoltà Haase sul suo servizio senza però riuscire a trovare il guizzo decisivo. Bautista, quindi, domani rigiocherà una finale dopo quella vittoriosa che aveva giocato lo scorso agosto in quel di Winstion Salem.

Per ciò che concerne la seconda semifinale, invece, Del Potro è stato in grado di strappare il servizio per ben tre volte al proprio avversario Ferrer, contro il quale, nonostante la vittoria di oggi, resta in svantaggio 6-5 negli scontri diretti. In particolare, lo spagnolo ha da recriminarsi più di qualcosa nel secondo parziale, in cui ha avuto ben cinque palle break e non ne ha sfruttata nemmeno una, anche a causa di un DelPo in grado di ottimizzare la propria seconda di servizio. Da segnalare, invece, la scarsissima quantità di punti raccolti dal Valenciano con quel colpo: solo sette su ventitrè seconde giocate complessivamente. L’argentino ha raggiunto Bautista in finale in un’ora e quarantacinque, andando a infrangere i sogni iberici di colonizzazione tennistica in Nuova Zelanda, con una finale tutta spagnola.

La finale di domani vede l’argentino decisamente favorito rispetto a Bautista: il primo dovrà comunque fare i conti con il gioco “a ragnatela” dello spagnolo. I precedenti sono 3-1 in favore di DelPo.

Atp Auckland, semifinali:

R. Bautista Agut b. R. Haase 6-7(7) 7-6(3) 7-6(5)

J. M. Del Potro b. D. Ferrer 6-4 6-4

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giordano Gervasi - 3 mesi fa

    Occhio a del potrò

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy