ATP Auckland: trattore Shapovalov, ok anche Khachanov

ATP Auckland: trattore Shapovalov, ok anche Khachanov

Nella notte si è disputato il primo turno del torneo neozelandese; hanno vinto il match d’esordio anche Bautista, Sousa e Ferrer.

Nel pomeriggio di Auckland si sono disputati alcuni dei match di primo turno dell’ATP 250 cittadino. Su tutti, si è distinto nel proprio incontro il NextGen Denis Shapovalov, canadese classe ’99 che ha fatto un sol boccone di Rogerio Dutra Silva, attualmente numero 100 ATP. Il brasiliano, che l’anno scorso ha battuto anche Monfils e Youzhny, non è mai riuscito ad imporre il proprio gioco e già dal primo game ha capito che sarebbe stata una giornata difficilissima: sul 40-15 per Denis, Rogerio si è visto infilare un incredibile passante incrociato in recupero di rovescio, con il quale il giovanissimo canadese ha vinto il gioco d’apertura della partita. In totale, Dutra Silva è riuscito a vincere la miseria di cinque games, perdendo in cinquantasei minuti. Nel secondo turno, il tabellone ci regalerà una sfida quasi generazionale tra Shapovalov e Juan Martin Del Potro.

Da segnalare anche l’ottima prestazione del portoghese Joao Sousa, che dopo aver perso il primo parziale in un tie-break mozzafiato (finito 10-8), è riuscito ad essere molto più solido nei propri turni di battuta, perdendo pochissimi punti con la prima di servizio (il 9%). Bisogna comunque evidenziare la difficoltà di Joao nel capitalizzare le palle-break: la statistica finale dice quattro finalizzate su quattordici giocate.

Si sono guadagnati il secondo turno abbastanza agevolmente anche David Ferrer e Roberto Bautista Agut, mentre ha dovuto faticare parecchio di più il russo Khachanov, che è riuscito a sbarazzarsi di Sugita solo dopo tre set e un’ora e quaranta di gioco.

ATP Auckland, primo turno:

D. Shapovalov b. R. Dutra Silva 6-3 6-2

J. Sousa b. D. Young 7-6(8) 6-4 6-2

K. Khachanov b. Y. Sugita 6-1 3-6 6-4

R. Bautista Agut b. M. Venus 6-2 6-1

D. Ferrer b. W. Yibing 7-6(7) 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy