Atp Basilea: avanzano Federer e Del Potro, ok Cilic

Atp Basilea: avanzano Federer e Del Potro, ok Cilic

Federer surclassa Paire in due set ed approda ai quarti di finale. Del Potro liquida con un duplice 64 Benneteau, mentre Cilic supera in 3 il connazionale Coric.

Commenta per primo!

FEDERER DEVASTANTE- Prosegue a gonfie vele il torneo di Roger Federer, che quando torna a Basilea sente odore di casa e gioca in maniera spensierata e tranquilla, lasciando le briciole ai proprio avversari. La vittima odierna è stata il francese Benoit Paire, reduce da una convincente vittoria contro Steve Johnson, ma che oggi ha racimolato solamente 4 giochi contro il campione svizzero, non riuscendo mai a fare partita e venendo di fatto spazzato da Federer. In se per se, il francese non ha disputato un brutto match, anzi ha avuto discrete statistiche al servizio, ma Roger è stato devastante alla battuta, 0 palle break offerte, e, malgrado soli 2 aces e pochi punti diretti, ha messo in difficoltà Paire sia con la prima palla che con una non indifferente aggressività sulla seconda del francese, costantemente in ritardo e costretto a rincorrere. Nel primo set, l’elvetico non è stato molto incisivo con la seconda di servizio in particolare, ma soprattutto ha beneficiato di un rendimento imbarazzante alla battuta da parte del suo avversario, che ha vinto solamente 5 punti quando in risposta c’era Federer ed è stato breakkato in ben due occasioni, perdendo il primo parziale per 6 giochi ad 1. Nella seconda frazione, invece, la prima forza del seeding si è un po’ adagiata, rinunciando quasi a brekkare il suo avversario, ma tenendo i proprio turno di servizio con una facilità disarmante. Il punto cruciale del set è stato il settimo gioco, quando Federer ha messo il piede sull’acceleratore, vincendo tre fila, peraltro strappando al suo avversario la battuta in due occasioni, e chiudendo definitivamente la pratica in 59 minuti di gioco. Domani il tennista di casa affronterà Adrien Mannarino, con il quale è avanti 40 nei precedenti, inoltre senza aver mai perso un set. 

OK CILIC E DELPO- Approdano ai quarti di finale Marin Cilic e Juan Martin Del Potro, che hanno confermato il pronostico vincendo i loro rispettivi match e domani avranno i favori del pronostico ancora una volta dalla loro. Nell’incontro odierno, il tennista argentino ha liquidato con un duplice 64 Julien Benneteau grazie ad un break per set. Nonostante un francese da 12 aces e circa l’80% dei punti vinti con la prima, Del Potro è stato veramente impeccabile ed ha disputato un ottimo match, dominando con il servizio e riuscendo a mettere in difficoltà un buon Benneteau, che in quest’ultima parte di stagione è decisamente in risalita e dunque rappresenta un avversario poco piacevole da incontrare, per quanto comunque possa essere abbordabile. Più faticoso, al contrario, l’impegno di Marin Cilic, tds 3, che ha superato il connazionale Coric solamente al terzo set e dopo circa 2 ore di lotta serrata. Nel primo set, Cilic si è distinto per un ottimo percentuale di punti vinti con la prima palla, ma in generale per l’ottimo rendimento al servizio, dove non ha offerto palle break ed ha dunque avuto una solida base sulla quale appoggiarsi per chiudere con il punteggio di 63 grazie al break ottenuto nel quarto gioco. Nel secondo parziale, Cilic è stato ancora una volta estremamente solido con la prima, ma non con la seconda, dove ha raccolto troppo poco e probabilmente la causa principale del break subito nel sesto game, che poi è costato al finalista di Wimbledon il set, perso 63. Infine, la terza frazione ha avuto lo stesso punteggio delle due precedenti, ed in questo caso ad uscirne vincitore è stato Marin Cilic, grazie al break ottenuto nell’ottavo gioco, che ha dato seguito ad un’impressionante percentuale di punti vinti con la prima ed addirittura ben 7 aces messi a segno solo nell’ultimo parziale.

Marin Cilic
Marin Cilic

ALTRI MATCH- Nei due restanti match, vittoria per Fucsovics, che beneficia del ritiro di Leonardo Mayer dopo soli 3 games, e per Mannarino, che sconfigge in rimonta il NextGen Shapovalov e conquista i quarti di finale, dove si troverà di fronte Roger Federer.

Atp Basilea – Secondo turno

Fucsovics d Mayer 30 ritiro

Del Potro d Benneteau 64 64

Cilic d Coric 63 36 63

Federer d Paire 61 63

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy