Atp Bastad: Fognini vince senza brillare, eliminato Ferrer

Atp Bastad: Fognini vince senza brillare, eliminato Ferrer

Fabio Fognini batte il padrone di casa Ymer senza però sfoggiare una prestazione troppo convincente. Dopo aver perso il primo set 6-1, il tennista azzurro ha saputo reagire, vincendo i due restanti parziali ma senza brillare particolarmente. Nei quarti troverà Delbonis.

di Antonio Sepe

FOGNA CROCE E DELIZIA- Non comincia nel migliore dei modi l’avventura svedese di Fabio Fognini, che non convince pienamente nel match d’esordio contro la wild card Mikael Ymer, ma ottiene comunque un’importante vittoria che lo proietta nei quarti di finale. Dopo un pessimo inizio da parte del tennista azzurro, che perde nettamente il primo set con il punteggio di 6-1, risultando piuttosto falloso al servizio e non riuscendo mai ed essere così incisivo in risposta; la reazione di Fabio, seppur timida, è arrivata all’inizio del secondo parziale, quando Fognini ha messo a segno un break, vanificato di lì a poco dall’immediato controbreak dello svedese. In costante miglioramento con la battuta, il nativo di Arma di Taggia ha rischiato di cedere proprio nel momento clou, quando ha offerto una palla break sul 4 pari, poi prontamente annullata. Nel game seguente, il ligure ha recuperato da uno svantaggio di 0-30 ed ha infilato quattro punti consecutivi che le hanno consegnato il secondo parziale, 6-4.

Nel set finale, il giocatore svedese è calato in maniera piuttosto vistosa e Fabio ne ha potuto beneficiare, mettendo in campo tutta la sua esperienza, mista al talento, e sul 2 pari ha accelerato il passo, vincendo quattro giochi consecutivi, facendo registrare buone statistiche al servizio ed archiviando la pratica dopo due ore e sette minuti di gioco. 

ALTRI MATCH- Nei restanti incontri, sconfitta a sorpresa per il campione in carica del torneo di Bastad, David Ferrer, che si arrende in due set al NextGen Ruud, uscendo di scena e precipitando in classifica fino alla 61ª piazza. Seppur con il brivido, ha un esito positivo l’esordio di Richard Gasquet, tds 4, che parte male contro l’austriaco Melzer, perdendo in maniera piuttosto netta il primo set, ma poi ritrova il suo miglior tennis e si impone in tre set. Infine,  con un duplice 64, l’argentino Delbonis sconfigge Millman e si regala i quarti di finale con Fognini.

Atp Bastad – Secondo turno

(3) Fognini d Ymer 16 64 62

Delbonis d (8) Millman 64 64

Ruud d (7) Ferrer 75 62

(4) Gasquet d G Melzer 16 63 61

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy