Atp Bastad, un sorprendente Arnaboldi raggiunge i quarti

Atp Bastad, un sorprendente Arnaboldi raggiunge i quarti

L’ azzurro supera anche il russo Donskoy, e si qualifica per i quarti di finale, dove si troverà di fronte ad un avversario ostico, come lo spagnolo Ramos. Avanza anche Verdasco. Ad Amburgo successi per Kohlschreiber e Cuevas.

Commenta per primo!

Andrea Arnaboldi ci ha preso gusto: dopo una carriera passata nel mondo dei Challenger, ed un’ unico incontro vinto in tornei Atp, il tennista lombardo supera anche gli ottavi di finale nel torneo di Bastad, e raggiunge un meritato quarto di finale.

IL MATCH – Non partiva da favorito il giocatore milanese, che dopo aver rimontato l’ argentino Trungeliti, ha rifilato un netto e convincente 2-0 al russo Evgeny Donskoy, numero 79 del Ranking Atp. Nel primo set l’ equilibrio regna fino al 4-3, quando Arnaboldi riesce a conquistare e a trasformare la prima palla break dell’ incontro, prima di concludere con il punteggio di 6-3. Nel secondo parziale la svolta arriva nel game di apertura, quando sul servizio di Donskoy, l’ azzurro riesce ad ottenere il break, dopo essersi visto annullare ben sei opportunità di passare a condurre. Il giocatore sovietico avrebbe subito la possibilità di controbrekkare, ma il numero 230 del mondo riesce a portarsi sul 2-0, e a mantenere il vantaggio fino al termine del match, quando riuscirà ad ottenere anche il terzo break della partita, che metterà il sigillo al definitivo 6-2.

GLI ALTRI – Per Arnaboldi ora missione ardua, contro lo spagnolo Albert Ramos, ottimo interprete sulla terra battuta, e reduce dal terzo turno di Parigi, e del recente Wimbledon. Per Ramos successo in due set sul connazionale Carballes Baena, mentre Verdasco si è aggiudicato agevolmente l’ altro derby iberico, contro l’ esperto Montanes.

AMBURGO – All’ Atp 500 di Amburgo, procede senza intoppi la marcia di Pablo Cuevas,che si rivela troppo solido per uno dei volti nuovi del 2016, il brasiliano Thiago Monteiro, giunto oramai alle porte della top 100. Dopo una falsa partenza, che l’ ha visto costretto a cedere il primo set, Philip Kohlschreiber supera l’ outsider argentino Nicolas Kicker, mentre Olivo si aggiudica il derby albiceleste, contro Maximo Gonzales.

RISULTATI 

Bastad

A. Arnaboldi b. E. Donskoy 6-3 6-2

A. Ramos b. R. Carballes Baena 7-6 6-3

F. Verdasco b. A. Montanes 6-3 6-2

F. Bagnis b. M. Granollers 7-5 6-3

 

Amburgo

P. Cuevas b. T. Monteiro 6-2 6-3

P. Kohlschreiber b. N. Kicker 4-6 6-1 6-2

R. Olivo b. M. Gonzalez 6-3 6-4

P. H. Mathieu b. N. Almagro 4-6 7-6 7-5

 

Newport

V. Estrella b. D. Novikov 7-6 6-3

I. Karlovic b. F. Dancevic 3-6 7-6 6-4

M. Chiudinelli b. J. P. Smith 1-6 6-3 6-3

M. Baghdatis b. B. Baker 6-4 6-3

S. Johnson b. Y. Sugita 6-1 6-4

D. Young b. S. Kozlov 6-0 6-4

D. Sela b. R. Ram 6-3 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy