ATP Brisbane e Chennai: Roger Federer supera nettamente Kamke, grande vittoria di Thomas Fabbiano che vola ai quarti. Esce sconfitto Luca Vanni

ATP Brisbane e Chennai: Roger Federer supera nettamente Kamke, grande vittoria di Thomas Fabbiano che vola ai quarti. Esce sconfitto Luca Vanni

Grande esordio a Brisbane per Roger Federer, che domina Thobias Kamke per 6-1 6-2. Bene anche Grigor Dimitrov e Milos Roanic, vittoriosi in rimonta rispettivamente contro Troicki e Dodig. A Chennai, grande vittoria per Fabbiano, mentre esce sconfitto Luca Vanni.

Comincia alla grande il 2016 di Roger Federer. Lo svizzero ha spazzato via i dubbi che precedevano il suo esordio nel torneo di Brisbane, superando in due netti set il tedesco Tobias Kamke, per 6-1 6-2. Il 17 volte campione Slam ha dominato in lungo e in largo sia al servizio, con cui ha ceduto appena tre punti nel primo set, che in risposta, con ben cinque break alla fine dell’incontro. Alla fine, Kamke non ha potuto nulla di fronte al suo avversario, e si è arreso dopo soli 56 minuti.

L’avversario di Roger sarà  Grigor Dimitrov, che ha faticato non poco contro Viktor Troicki. Il serbo ha sprecato un vantaggio di un set , e, dopo aver ceduto la battuta in vantaggio di un break nell’ottavo gioco della seconda frazione, ha subito la rimonta del bulgaro, che ha trascinato il set al tie-break. Qui Dimitrov vola sul 5-1, ma spreca due set point e riesce a chiudere solo per 8-6, dopo una grande lotta. Nel parziale decisivo il bulgaro conquista rapidamente il doppio break, e fa suo il match per 5-7 7-6(6) 6-2.

image

Avanza anche  Milos Raonic, che ha dovuto soffrire contro Ivan Dodig. Il croato si è aggiudicato un primo set molto combattuto, annullando tre palle break e imponendosi sorprendentemente nel tie-break per 7-2. Nella seconda frazione però il canadese cambia marica, vola sul 5-0 e chiude per 6-1, prima di guadagnarsi i quarti di finale con un break decisivo nel settimo game del terzo parziale. Affronterà Lucas Pouille, che ha sorpreso David Goffin, eliminando così il belga con il punteggio di 7-6(5) 4-) 6-3.

Passiamo ora all’ATP 250 di Chennai, in India. L’azzurro Thomas Fabbiano ottiene quello che è il successo più prestigioso della sua carriera nel circuito ATP, sconfiggendo Gilles Muller che, al contrario del solito, ha faticato al servizio. Thomas ha condotto alla grande il match, manovrando bene da fondo campo e sfruttando le difficoltà del rivale. Con un break sul 4 pari nel primo set, e uno sul 5 pari nel secondo, dopo aver rimontato a sua volta un break di svantaggio l’italiano porta a casa la partita e raggiunge i quarti (e il best ranking). Dove troverà Benoit Paire che, nonostante qualche difficoltà di troppo, quando nel secondo set si è fatto rimontare dal 4-1 al 4-5, ha superato Lukas Rosol per 7-5 7-5.

image

Esce sconfitto invece, purtroppo per noi, Luca Vanni. La corsa dell’azzurro è stata fermata dal naturalizzato inglese Aljaz Bedene, che ha recuperato un break di vantaggio e si è imposto per 5-7 6-3 6-4. Bedene sfiderà dunque Ramanathan, vittorioso su Kudryavtsev per 3-6 6-4 6-4

I risultati

ATP Brisbane:

[1]R.Federer b. [Q]T.Kamke 6-1 6-1
G.Dimitrov b. V.Troicki 5-7 7-6(6) 6-2
L.Pouille b. [6]D.Goffin 7-6(5) 4-6 6-3
[4]M.Raonic b. I.Dodig 6-7(2) 6-1 6-4

ATP Chennai:

[3]B.Paire b. L.Rosol 7-5 7-5
[Q]T.Fabbiano b. [6]G.Muller 6-4 7-5
[W]R.Ramanathan b. [L] A.Kudryavtsev 3-6 6-4 6-4
A.Bedene b. L.Vanni 5-7 6-3 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy