Atp Brisbane: ottimo esordio per Nadal, avanti Pouille

Atp Brisbane: ottimo esordio per Nadal, avanti Pouille

Il maiorchino continua a dimostrare un buon stato di forma imponendosi su Dolgopolov. Bene anche Pouille su Simon, grande vittoria per il beniamino di casa, Groth.

Commenta per primo!

E’ ufficialmente iniziata la preparazione verso il primo Slam della stagione: l’ATP 250 di Brisbane è uno dei tornei prediletti in tal senso, vista l’affinità nelle condizioni di gioco, e quest’anno ha avuto il privilegio di ospitare anche il rientrante Rafa Nadal, che si è dichiarato pronto per affrontare un nuovo importante anno tennistico.

UN RAFA ENERGICO – Per Nadal, gli ultimi due scontri diretti contro Dolgopolov avevano avuto esito differente, con l’ucraino capace di imporsi sia sul cemento di Indian Wells che sull’erba del Queen’s, forte della rapidità delle superfici. Quest’oggi, invece, il veloce cemento australiano non ha minimamente scalfito la resistenza dello spagnolo, apparso carico e motivato in questo inizio di 2017. Dopo essere andato sotto nel punteggio, lo spagnolo ha ritrovato rapidità e brillantezza, mettendo a referto 5 giochi consecutivi fino al definitivo 6-3. Nel secondo parziale, il copione è grossomodo identico: Dolgopolov incappa nel suo tallone d’achille, ossia la mancanza di continuità, elemento imprescindibile contro Nadal; e così, subisce il break sul 2-2 e non riesce a rientrare in partita. 6-3 anche il secondo parziale per l’ex numero 1 del mondo, che lascia sul campo sensazioni positive. Prossimo avversario Mischa Zverev.

LE SFIDE PRINCIPALI – Per interesse e per tifo, Pouille-Simon e Groth-Herbert sono state le partite più seguite del programma di primo turno. Il derby francese partiva infatti con un’ottima base di talento ed esperienza. Il primo set è stato del tutto folle: Simon serve per il parziale sul 5-0, salvo subire poi la rimonta dell’avversario, che la spunta al tie-break. Anche la seconda frazione è giunta sino al tie-break, dove Lucas Pouille ha fatto valere il suo maggiore eclettismo tattico. La passione del pubblico di casa ha poi supportato Groth nella grande lotta che lo ha visto vincitore contro il francese Herbert con il punteggio di 6-3 5-7 7-5: per lui, al secondo turno, una complicatissima pratica contro il talentuoso Dominic Thiem.

I risultati del primo turno:

R. Nadal b. A. Dolgopolov 6-3 6-3
D. Schwartzman b. S. Querrey 6-2 6-4
M. Zverev b. A. De Minaur 6-3 6-3
S. Groth b. P.H. Herbert 6-3 5-7 7-5
J. Donaldson b. G. Muller 6-4 6-4
L. Pouille b. G. Simon 7-6(6) 7-6(4)
V. Troicki b. Y. Nishioka 6-4 7-5

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy