Atp Buenos Aires: Fognini subito fuori, Monfils ai quarti

Atp Buenos Aires: Fognini subito fuori, Monfils ai quarti

All’esordio nel torneo, il ligure cede al padrone di casa Leonardo Mayer in due set. Il francese supera Lajovic

di Marco Castro, @marcocastro2906

È ancora indigesto l’Argentina Open per Fabio Fognini. Dopo aver perso all’esordio nel 2017 (contro Robredo), il ligure si ripete ed esce subito dall’Atp 250 di Buenos Aires, battuto da Leonardo Mayer. Va ai quarti Gael Monfils

FOGNA, NON CI SIAMO – E dire che Fabio aveva iniziato abbastanza bene il match, brekkando Mayer nel quinto gioco. A quel punto però, il ligure spegne completamente la luce. L’argentino ringrazia e, pur senza incantare, vince quattro giochi in fila e chiude il primo set. Nel secondo Fognini concede ancora la battuta a un Mayer di certo non esaltante. L’argentino numero 50 del mondo offre due palle del controbreak a Fabio, che però non si concretizzano. L’azzurro esce completamente dal match, perde ancora il servizio e saluta il torneo. Brutta sconfitta per Fognini, che da testa di serie numero 4 del torneo perde una buona occasione per avvicinare la top 20 mondiale.

MONFILS IN DUE SET – Vince il francese, che però mette in mostra un servizio non impeccabile nel match contro il serbo Lajovic. È proprio il numero 88 del mondo a trovare il break per primo, ma Monfils è bravo a “restituire il favore” all’istante. Lajovic trova un altro break nel settimo game e Monfils decide di alzare i giri. Tre game in fila per il francese e set in cascina. Nel secondo Gael prova ad allungare concretizzando il break alla prima occasione, ma Lajovic rientra subito nel punteggio. L’ottavo gioco è quello decisivo: Monfils strappa ancora la battuta al serbo e questa volta non sbaglia. Ai quarti sfiderà proprio Leonardo Mayer.

Atp Buenos Aires – ottavi

L. Mayer b. F. Fognini 6-3 6-3
G, Monfils b. D. lajovic 6-4 6-3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy