Atp Buenos Aires/New York: ok Thiem, Ferrer sprecone. Out Tiafoe

Atp Buenos Aires/New York: ok Thiem, Ferrer sprecone. Out Tiafoe

Esordio agevole per Dominic Thiem, che supera in due set Marterer e vola ai quarti. Eliminato David Ferrer, che spreca due match point e si arrende in rimonta a Ramos. Nella Grande Mela, escono di scena Tiafoe e Millman.

di Antonio Sepe

Nella notte si sono disputati i match di secondo turno a Buenos Aires ed a New York. Ecco il resoconto dei match, tra sorprese, conferme e…rimpianti.

ATP BUENOS AIRES – Non stecca l’esordio la prima testa di serie del torneo, Dominic Thiem, tra l’altro l’unico Top 10 presente in tabellone. L’austriaco ha superato con un duplice 6-4 Marterer, ottenendo una vittoria piuttosto agevole maturata in poco meno di un’ora e mezza. Al secondo turno, Thiem affronterà Pablo Cuevas, anch’egli vittorioso in due set sul portoghese Sousa.

Si chiude invece al secondo turno l’ultimo Argentina Open della carriera di David Ferrer, che cede in rimonta a Ramos-Vinolas, sprecando due match point nel tie-break fiume del secondo set, perso 11-9, dopo essersi portato a casa il primo parziale con il punteggio di 6-3. Con questo stesso score si é conclusa la terza frazione, in favore di Ramos, che accede dunque ai quarti di finale, dove incontrerà Diego Schwartzman, testa di serie numero 4. Il tennista argentino ha superato in tre set Bedene, giocando tutto sommato un buon match ad eccezione del secondo set, dove ha avuto un notevole passaggio a vuoto. 

ATP NEW YORK – Giornata di sorprese mista a trionfo americano quella appena conclusasi nella Grande Mela, dove sono usciti di scena Frances Tiafoe, testa di serie 2, e John Millman, testa di serie 4. I colori statunitensi, però, malgrado la sconfitta del quartifinalista a Melbourne, sono stati difesi alla grande da Reilly Opelka e Sam Querrey, entrambi capaci di staccare il pass per i quarti.

Il primo ha beneficiato del ritiro del suo avversario, Denis Istomin, che dopo due tie-break estenuanti, ha alzato bandiera bianca in apertura di terzo set. Querrey ha invece lasciato le briciole al moldavo Albot, battuto con un comodo 6-3 6-4.

Fanno molto più rumore le sconfitte di John Millman, sconfitto al terzo set da Garcia-Lopez, ma soprattutto di Frances Tiafoe, che non é riuscito ad avere la meglio del tennista di Taipei, Jung, e si è arreso in due parziali.

Atp Buenos Aires – Secondo turno

(1) D. Thiem b. M. Marterer 6-4 6-4

P. Cuevas b. (5) J. Sousa 6-4 7-5

(4) D. Schwartzman b. A. Bedene 6-4 2-6 6-2

A. Ramos b. (WC) D. Ferrer 3-6 7-6 (9) 6-3

Atp New York – Secondo turno

G. Garcia-Lopez b. (4) J. Millman 7-6 (4) 1-6 6-4

R. Opelka b. D. Istomin – 6-7 (8) 7-6 (6) 1-0 ritiro

(6) S. Querrey b. R. Albot 6-3 6-4

J. Jung b. (2) F. Tiafoe 6-3 7-5

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy