Atp Chengdu/Shenzhen: fuori Monfils, avanti Ebden e Querrey

Atp Chengdu/Shenzhen: fuori Monfils, avanti Ebden e Querrey

A Chengdu è uscito di scena Gael Monfils, per mano del 21enne sudafricano Lloyd Harris, numero 129 del ranking mondiale. Mentre sono avanzati agli ottavi di finale, Matthew Ebden, Sam Querrey e Ruben Bemelmans, che sarà il prossimo avversario di Fabio Fognini, prima testa di serie della competizione. A Shenzhen , invece, hanno passato il turno Denis Shapovalov, Andy Murray e Fernando Verdasco.

di Redazione Tennis Circus

ATP 250 di Chengdu

Gael Monfils, quinta testa di serie del torneo, è stato sconfitto a sorpresa dal giovane sudafricano Lloyd Harris, con il punteggio di 3-6 6-2 6-1. Il francese non è sembrato al meglio sotto il profilo della condizione atletica, in quanto, dopo aver conseguito la vittoria della prima partita, non ha saputo mantenere dei ritmi di gioco sufficientemente elevati. Di conseguenza, ha ceduto nettamente i due set successivi, consegnando la qualificazione all’avversario. Per quanto riguarda le altre sfide, Matthew Ebden, sesta testa di serie del torneo, ha avuto la meglio su Evgeny Donskoy, per 6-3 6-4. Mentre lo statunitense Tennys Sangren, testa di serie numero 8, è stato sconfitto da Mikhail Kukushkin, per 6-4 6-3.  Sam Querrey, invece, si è imposto su Guido Pella, per 7-6(6) 6-1. Anche Ruben Bemelmans ha passato il turno, approfittando del ritiro di Mischa Zverev, avvenuto all’inizio del secondo parziale, mentre i due giocatori si trovavano sul punteggio di 6-3 2-0 in favore del belga. Si ricorda che quest’ultimo sarà il prossimo avversario di Fabio Fognini, già approdato agli ottavi di finale, in quanto ha beneficiato di un bye in qualità di prima testa di serie del tabellone. Vasek Pospisil, infine, è approdato agli ottavi di finale, superando agevolmente Radu Albot, con il punteggio di 6-3 6-4.

Gli altri risultati:

[Alt]F.Auger-Aliassime b. [WC]Y.Wu 6-3 6-7(2) 6-1)

T.Fritz. b. [W]H.C.Tseng 3-6 6-3 6-4

M.Jaziri B. Baghdatis 7-5(7) 1-6 6-2

ATP 250 di Shenzhen

Denis Shapovalov, sesta testa di serie del torneo, ha faticato per aggiudicarsi il passaggio del turno. Nella sfida che la visto opposto al bielorusso Ilya Ivashka, numero 101 della classifica mondiale, si è imposto soltanto al terzo set, con il punteggio di 7-5 2-6 6-3. Anche Andy Murray si è guadagnato l’accesso agli ottavi di finale, prevalendo non senza problemi sul tennista di casa, Zhang Zhizhen. Quest’ultimo, dopo aver ceduto la prima frazione è tornato in corsa, facendo proprio il secondo set. Verso la metà del parziale decisivo, tuttavia, è stato costretto al ritiro a causa di un infortunio. Il punteggio definitivo è stato di 6-3 7-6(3) 4-2. Mentre Fernando Verdasco, testa di serie numero 5, ha avuto ragione nettamente del taiwanese Jason Jung, con lo score di 6-3 6-2. Il talento australiano Alex De Minaur, in conclusione, testa di serie numero 7, ha dominato il nipponico Yuichi Sugita, infliggendogli un severo 6-3 6-0.

Gli altri risultati:

[Q]R.Ramanathan b. J.Vesely 7-5 6-1

M.McDonald b. L.Lacko 5-7 6-0 5-0 (Rit)

T.Daniel b. [Q]T.Ito 2-6 7-5 7-6(5)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy