Atp Cincinnati: Kyrgios avanza in rimonta, bene Coric e Raonic

Atp Cincinnati: Kyrgios avanza in rimonta, bene Coric e Raonic

Day 2 a Cincinnati con la vittoria in tre set di Nick Kyrgios sull’ottimo Kudla. In scioltezza avanti anche Coric e Raonic. Ottava sconfitta consecutiva per Jack Sock

di Redazione Tennis Circus

Nei match della giornata odierna a Cincinnati parecchi match emozionanti e per nulla scontati abbinati a semplici comparsate per alcuni favoritissimi. È questo il caso, ad esempio, di Milos Raonic e Borna Coric che superano i rispettivi avversari in due facili set. Per il canadese ordinaria amministrazione con il serbo Lajovic, mai in grado di metterlo davvero in difficoltà. Più chiuso del previsto il match del croato contro il giovane Medvedev, a cui concede appena 5 giochi nell’intero incontro. Il tennista russo non è apparso affatto in forma e quest’eliminazione non è certamente un bel segnale in vista dei prossimi appuntamenti in stagione sul cemento. Passa in tre set Robin Haase, su Filip Krajinovic, capace di portare a casa il primo set ma che alla distanza, complice anche il poco tempo trascorso dal rientro dall’infortunio, è costretto a cedere abbastanza nettamente i seguenti parziali. Parte in sordina anche Hyeon Chung contro Jack Sock. L’americano, che era reduce da ben sette sconfitte al primo turno, sembrava finalmente pronto a sbloccarsi dopo aver portato a casa con un secco 6-2 il primo parziale, ma già da inizio secondo set la luce si è spenta e da lì a fine match solo 3 sono stati i game portati a casa dall’americano, che mette a referto, dunque, l’ottava sconfitta di fila. Vincono in rimonta anche Khachanov e Kyrgios. Se il russo dopo aver faticato nel primo set contro Ramos-Vinolas alla fine si riprende bene, riuscendo a mettere in campo un discreto tennis, per il talento australiano la rimonta è stata piuttosto sudata: dopo il primo set perso al tie-break con Kudla, infatti, il classe ’95 è rimasto attaccato al match riuscendo a portare a casa il secondo set per 7-5, prima di chiudere nel parziale decisivo al tie-break, aggiudicandoselo con un tiratissimo 11-9. Delude infine Philipp Kohlscreiber, che cede di schianto al qualificato rumeno Copil per due set a zero.

I risultati dei match:

Robin Haase (NED) d. Filip Krajinovic (SRB) 46 62 63
Karen Khachanov (RUS) d. Albert Ramos (ESP) 26 63 62
(Q)Marius Copil (ROU) d. Philipp Kohlschreiber (GER) 64 62
(15)Nick Kyrgios (AUS) d. (Q)Denis Kudla (USA) 67(2) 75 76(9)
Borna Coric (CRO) d. (Q)Daniil Medvedev (RUS) 62 63
Hyeon Chung (KOR) d. Jack Sock (USA) 26 61 62
Milos Raonic (CAN) d. (Q)Dusan Lajovic (SRB) 63 63

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Mangiarotti - 2 mesi fa

    Questo è veramente forte. Da top tre. Ma mi sta sulle palle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy