Atp Cincinnati: sorprese Benneteau e Donaldson, ok Kyrgios e Cilic

Atp Cincinnati: sorprese Benneteau e Donaldson, ok Kyrgios e Cilic

Nella nottata italiana, nonostante una lunga attesa a causa della pioggia, sono state disputate le prime otto partite dei trentaduesimi di finale. Il francese ha ottenuto un’importante vittoria con David Ferrer (6-4, 2-6, 6-4); il teenager Jared Donaldson ha estromesso dalla rassegna Nicolas Almagro (6-3, 7-6).

Il primo turno del Western & Southen Open di Cincinnati, Atp Masters 1000 (cemento, 4.362.385 $), è stato pesantemente condizionato dalle condizioni atmosferiche. Però per fortuna. la pioggia non ha costretto gli organizzatori a nessun rinvio.

I MATCH – Il match che ha inaugurato il centrale ha coinvolto i semifinalisti di due anni fa: David Ferrer e Julien Benneteuau. Si è imposto a sorpresa il francese (6-4, 2-6, 6-4) che gioca con la classifica protetta; nel prossimo turno dovrà fare i conti con uno tra Federico Delbonis e Steve JohNson. Risultato sorprendete anche nella sfida che ha coinvolto Jared Donaldson e Nicolas Almagro: il 19enne statunitense ha chiuso con il punteggio di 6-3, 7-6(2). Ad attendere il numero 122 del mondo c’è ora il numero 2 del seeding Stan Wawrinka. Il sudafricano Kevin Anderson ha approfittato del ritiro dell’ucraino Alexandr Dolgopolov. Match intenso quello tra l’uruguaiano Pablo Cuevas e Sam Querrey: l’ha spuntata il sudamericano per 4-6, 7-6, 6-3. Ottima prestazione anche per Reilly Opelka, il quale ha sconfitto Jeremy Chardy 3-6, 7-5, 7-6. Nessun problema per Marin Cilic, il croato numero 12 del tabellone si è imposto sul serbo Viktor Troicki 6-3, 6-4. Grigor Dimitrov, dopo la vittoria sul 31enne Gilles Simon per 6-1, 6-3, giocherà con uno tra Feliciano Lopez e Mischa Zverev. Infine, il talento aussie Nick Kyrgios ha eliminato Lucas Pouille (6-2, 7-5).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy