Atp Dubai: ai quarti Krajinovic e Tsitsipas

Atp Dubai: ai quarti Krajinovic e Tsitsipas

Negli Emirati continuano l’avanzata anche i sorprendenti Jaziri e Donskoy.

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

Entrano nel vivo i Dubai Duty Free Tennis Championships, Atp 250 orfan0 della testa di serie numero uno Grigor Dimitrov, che ha perso contro Malek Jaziri nella partita d’esordio. Lo stesso tunisino ha oggi sconfitto in due tiratissimi set Robin Haase, che non sta riuscendo a trovare continuità di risultati in questo inizio di 2018. Nella partita tra il numero 118 Atp e l’olandese non c’è stato nemmeno un break, merito della solidità al servizio di tutti e due: entrambi i parziali si sono conclusi al gioco decisivo, in cui ha avuto la meglio sempre Jaziri. Curioso il fatto che ad andare più vicino a strappare il servizio all’avversario durante l’incontro sia stato Haase (con quattro palle break), mentre nel tie-break non sia riuscito nemmeno una volta ad infliggere un mini-break a Malek Jaziri.

Il tunisino sfiderà Tsitsipas, il quale è stato autore di un’ottima prestazione contro Kohlschreiber: dopo essere andato sotto di un set, il biondo greco Stefanos ha centrato la vittoria più prestigiosa dell’anno (almeno fino a questo momento), guadagnandosi i quarti di finale.

Filip Krajinovic è riuscito ad avere la meglio su Marcos Baghdatis, anche se, come accade di frequente nelle sue ultime partite, nel primo parziale è stato sotto di un break. Il serbo ha poi a sua volta strappato il servizio al cipriota, vincendo il primo set al tie-break. Nella seconda frazione il game decisivo è stato il nono, quello in cui Filip ha chirurgicamente breakkato il proprio avversario dandosi la possibilità di servire per l’incontro. Nella pausa sul 5-4, Baghdatis è sembrato visibilmente contrariato, anzi, quasi disperato, per aver perso il servizio: ha infatti continuato a scuotere la testa alzandosi dalla panchina prima del “time” del giudice di sedia. Nel decimo game Marcos ha lottato parecchio arrivando fino al trenta, ma Krajinovic è stato poi bravo e freddo a chiudere con un servizio vincente.

Prosegue il torneo anche Donskoy, che ha battuto Dzumhur lasciandogli le briciole.

Atp Dubai, secondo turno:

F. Krajinovic b. M. Baghdatis 7-6(2) 6-4

M. Jaziri b. R. Haase 7-6(4) 7-6(3)

S. Tsitsipas b. P. Kohlschreiber 4-6 6-3 6-4

E. Donskoy b. D. Dzumhur 6-1 6-1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy