Atp Dubai: Pouille si vendica di Khachanov, Coric schiacciasassi

Atp Dubai: Pouille si vendica di Khachanov, Coric schiacciasassi

Lucas Pouille batte Khachanov in tre set e si prende la rivincita dopo aver perso dal russo in finale a Marsiglia la settimana scorsa. Gran vittoria di Coric, che abbatte Paire, mentre Bautista lascia un set per strada ma riesce comunque a centrare i quarti.

di Antonio Sepe

POUILLE C’È- Si conferma il giocatore da battere in questo torneo e lo ridabisce con una prova di forza, soprattutto sul piano mentale, che lo spedisce ai quarti di finale dopo una convincente vittoria ai danni di Karen Khachanov. I due giocatori, che si erano incontrati appena tre giorni prima nella finale di Marsiglia, dove ad avere la meglio era stato il russo, hanno dato vita a tre set di ottimo tennis ma, dopo un’ora e 40 minuti di gioco, il francese ne è uscito vincitore. Partenza a razzo di Pouille, che dopo tre games era già avanti di un break ed il servizio sembrava funzionare come nei migliori momenti, nonostante il rendimento non ottimale con la seconda palla. Il russo è però rimasto attaccato al match, riuscendo a controbreakkare il suo avversario poco dopo e trovando delle buone risposte con entrambi i fondamentali che gli hanno permesso di mettere pressione a Pouille. Dopo aver perso tre games di fila, il tennista transalpino ha vissuto momenti poco felici, con l’ombra dei momenti bui della finale della settimana scorsa addosso e con il rischio di mandare il suo avversario a servire per il set. La reazione della tds 2 è stata più che buona in quanto, oltre ad aver annullato due palle break, ha piazzato il break nel gioco seguente ed ha chiuso la prima frazione di gioco 6-4. Nel secondo set, invece, l’equilibrio ha regnato incondizionatamente, non a caso ci sono state due palle break in tutto il parziale e Khachanov, che ha potuto vantare l’occasione di sfruttarne almeno una, è riuscito a strappare la battuta al suo avversario nel sesto gioco e non ha incontrato patemi ai fini del 6-3, che ha pareggiato il conto dei set, mandando però il francese a servire per primo nel parziale decisivo. Nonostante questo vantaggio, Pouille è partito decisamente male, offrendo due palle break nel game d’apertura ed illudendo un po’ tutti di assistere ad un altro set burrascoso e privo di regolarità. A sorpresa, il francese le ha annullate entrambe, anzi nei quattro seguenti turni di servizio ha concesso solamente tre punti a Khachanov. Con un rendimento del genere alla battuta, dunque, Pouille ha potuto concentrarsi sulla risposta e, come nel set precedente, il break decisivo è arrivato nel sesto game, che ha consegnato al numero 15 del mondo i quarti di finale, ma soprattuto una vittoria dal sapore particolarmente dolce. 

Lucas Pouille
Lucas Pouille

BENE CORIC- Continua a vincere ed a sorprendere Borna Coric, che dopo un inizio di stagione travagliato, sembra aver trovato la sua dimensione ed i primi due match nel torneo di Dubai confermano che il croato sta giocando davvero bene. Quest’oggi, dopo la convincente vittoria ottenuta ieri contro Gasquet, Coric è sceso in campo contro un altro francese, Benoit Paire, ed il risultato non è cambiato più di tanto, al contrario Borna ha lasciato ancora meno games al suo avversario, dopo che ieri ne aveva persi 7, sconfiggendo Paire in due set rapidi per un totale di un’ora e quattro minuti di gioco. Ora sulla strada del croato ci sarà Roberto Bautista Agut, ma non è detto che il pronostico sia tutto dalla parte della tds 3, che si troverà davanti un cliente piuttosto scomodo. 

ALTRI MATCH- Nei due restanti incontri, vittoria in tre set per Bautista Agut, che gioca due set alla pari con Herbert, vincendo il primo e perdendo il secondo, per poi dilagare nel terzo, dove lo spagnolo è salito in cattedra ed ha dominato 6-1. Vittoria in due set invece per Sugita, che è stato autore di una discreta prestazione ed è riuscito a sconfiggere Struff dopo circa un’ora e mezza di gioco.

Atp Dubai – Secondo turno

Bautista Agut d Herbert 64 67 (2) 61

Coric d Paire 61 64

Sugita d Struff 76 (4) 64

Pouille d Khachanov 64 36 63

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy