ATP Finals: Federer non brilla ma rimonta e batte Cilic in tre set

ATP Finals: Federer non brilla ma rimonta e batte Cilic in tre set

Lo svizzero, già qualificato per le semifinali, ha vinto contro un Cilic che da metà del secondo set in poi è scomparso dalla O2 Arena di Londra.

Poteva all’apparenza sembrare una sfida senza storia, perché in un modo o nell’altro i destini di entrambi erano già stati segnati dai match precedenti. E invece, alla O2 Arena, è andato oggi in scena il primo terzo set tra Federer e Cilic, sinonimo di quanto i due tenessero a questo match per disparati motivi.

Come da previsioni, il servizio è stato protagonista assoluto di questa partita: per poter assistere al primo break abbiamo dovuto aspettare un’ora e mezza e praticamente due set. Il primo parziale è stato vinto da Cilic, il quale agevolato anche da un Roger piuttosto nervoso e falloso è riuscito a passare in vantaggio dopo un tie-break in cui a dominare dall’inizio è stato il croato. Federer ha avuto ben quattro palle break nel parziale, non sfruttate.

La seconda frazione è partita con il piede di Roger completamente schiacciato sull’acceleratore, grazie a ace e risposte vincenti che comunque, dalla sua espressione, non lo hanno convinto appieno. Nel terzo gioco, però, lo svizzero ha rallentato ed ha dovuto annullare un break point in quello che è stato il gioco più lungo della partita, anche a causa di alcuni gratuti decisamente non da Federer. Sul 5-4 per lui, comunque, il numero due del mondo è riuscito a strappare per la prima volta il servizio al proprio avversario, anche e soprattutto ad un doppio fallo e a tre errori gratuiti di Marin, inceppatosi proprio nel momento più importante del set.

Il terzo parziale è stato un monologo di Federer. A partire dal secondo gioco, in cui è arrivato il break in favore dell’elvetico, Cilic è praticamente scomparso ed ha lasciato campo libero al rivale, che non si è fatto pregare e gli ha concesso la miseria di un game. C’è voluto anche un po’ di cuore (oltre che la sua sopraffina tecnica, entrata in gioco dal secondo set in poi) a Roger, per far si che il suo ruolino di marcia in queste Finals restasse immacolato, almeno fino a questo momento. Cilic invece abbandona Londra e conclude la stagione con tre sconfitte, maturate tutte al set decisivo.

In semifinale, Federer affronterà Goffin o Thiem. 

ATP Finals, round robin:

R. Federer b. M. Cilic 6-7(5) 6-4 6-1

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Stefano Denny - 4 settimane fa

    cilic aveva male al piede…. 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ivana Campagnolo - 4 settimane fa

    L’eterno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Uccio Giuffrida - 4 settimane fa

    ha voluto illudere cilic cosi’ come zverev stroncato al 3 set go roger vinci l’ennesimo titolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy