Atp Finals: Thiem supera Carreno Busta e mantiene vive le speranze di qualificazione

Atp Finals: Thiem supera Carreno Busta e mantiene vive le speranze di qualificazione

Il tennista austriaco ha avuto la meglio del neo entrato Carreno Busta in tre set e si giocherà il secondo posto del girone nel match decisivo contro Goffin, che si disputerà dopo domani.

Commenta per primo!

PRIMO SET- Fin dai primi giochi, questo match ha dato prova di essere molto equilibrato e pieno di colpi di scena, non a caso c’è stato un break dopo appena 5 games e Thiem era già avanti 3-2. Se nel primo parziale, l’austriaco non ha concesso nulla al servizio, non si può dire lo stesso di Carreno che, al primo incontro in carriera alle Finals, ha subito un ulteriore break nel finale, perdendo con il punteggio di 63 la prima frazione di gioco ed agevolando il compito a Thiem. Piuttosto rigido ed anche un po’ impacciato all’inizio, lo spagnolo ha faticato parecchio con la seconda di servizio ed ha commesso qualche gratuito di troppo, mentre per il resto non può avere nulla da rimproverarsi a causa della netta supremazia dimostrata da Thiem al servizio, dove possiamo notare 4 aces e solo 3 punti persi su 19 giocati.

SECONDO SET- Un po’ a sorpresa, nel secondo parziale, Thiem non è stato tanto efficace quanto lo è stato nel primo, con il servizio ma non solo e, dopo soli 4 giochi, aveva già combinato un disastro. L’austriaco aveva infatti mancato un totale di 3 palle break su due diversi turni in risposta, mentre sul proprio servizio, dopo aver tenuto a 0 il game d’apertura, nel seguente si è fatto rimontare da 0-40 ed ha subito il primo break del match. Con il set in controllo, Carreno Busta ha giocato più libero, più spensierato e con meno pressione pressione addosso, perciò il risultato è stato lo stesso del set precedente, vale a dire un secondo break arrivato sul finale che ha consegnato allo spagnolo la possibilità di giocarsi le sue carte al terzo set, dopo aver pareggiato esattamente il conto dei parziali e dei games vinti con il suo avversario. Ancora aggrappato al servizio, Thiem non ha certo tralasciato gli aces, ben 5 messi a segno, ma ha messo in campo la prima solo nel 50% dei casi, mentre con la seconda palla è stato costantemente in difficoltà e nulla ha potuto contro la buona attitudine del suo avversario, che ha messo in campo tutta la sua solidità e ne ha raccolto i frutti.

Carreno Busta
Carreno Busta

TERZO SET- Infine, nella frazione di gioco finale, è stato ancora una volta Thiem a prendere il pallino del gioco in mano ed a piazzare il break, a 15, nel primo gioco. Nonostante questo consistente vantaggio, l’austriaco, che non è nuovo a certe situazioni, ha cercato di complicarsi la vita, non convertendo neppure una delle 5 palle break a disposizione e subendo il break da parte del suo avversario, che ha sfruttato la prima palla break del set in suo favore. Sul 4 pari, però, il tennista iberico e definitivamente crollato al servizio, dopo aver resistito molto, e Thiem ha potuto affondare i denti nella carne, andando a servire per il match e chiudendo con il punteggio di 64 un set durato quasi un’ora di gioco. Dopo domani l’austriaco affronterà il belga Goffin in un match da dentro fuori, dato che chi vincerà si qualificherà in semifinale, mentre il perdente tornerà a casa, o meglio comincerà le vacanze anzitempo.

Thiem d Carreno Busta 63 36 64

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy