ATP Finals: un grande Roger Federer surclassa Stan Wawrinka e raggiunge Djokovic in finale

ATP Finals: un grande Roger Federer surclassa Stan Wawrinka e raggiunge Djokovic in finale

Roger Federer supera il connazionale e amico Stan Wawrinka per 7-5 6-3, raggiungendo la finale delle ATP World Tour Finals. Il sette volte campione del torneo ha mostrato un tennis brillante e aggressivo, annullando la potenza dei colpi del suo rivale e volando all’atto decisivo, dove incontrerà Novak Djokovic.

Continua la splendida cavalcata alle ATP World Tour Finals del sei volte campione Roger Federer. Lo svizzero, dopo aver superato il round robin da imbattuto, con tanto di vittoria ai danni di Novak Djokovic, ha sconfitto in due set anche il connazionale Stan Wawrinka, nella riedizione della semifinale del 2014. Questa volta, per fortuna, non c’è stato spazio per le polemiche, ma solo per il tennis brillante e aggressivo che Federer ha espresso, e con cui ha frustrato ogni tentativo di reazione del rivale. Wawrinka invece, dopo una buona partenza, non è riuscito a trovare le contromisure per la pressione e i continui attacchi cui era sottoposto, e alla fine è stato costretto ad arrendersi.

In avvio, il servizio la fa da padrone, e i primi due game scivolano via rapidamente. Le prime difficoltà per il giocatore alla battuta arrivano nel terzo e quarto gioco, quando Federer si fa recuperare da 40-0, prima di chiudere, e Wawrinka si ritrova sotto per 15-30, riuscendo comunque a rimontare. La prima svolta arriva sul 2 pari: Stan gioca un tennis potente da fondo campo, e grazie anche ad un errore di dritto del suo avversario e ad un nastro fortunoso, riesce a strappare il servizio. Successivamente, il campione del Roland Garros conferma il vantaggio, ma sul 4-3 si incarta, commette un doppio fallo e cede a sua volta la battuta. A questo punto Federer prende fiducia, alza notevolmente il livello e si riporta in testa. Nel dodicesimo game, al servizio per restare nel parziale, Stan commette nuovamente due errori gravi, compreso un doppio fallo, e Roger ne approfitta mettendo a segno due grandi vincenti, e portando a casa il primo set per 7-5.

Barclays ATP World Tour Finals

A questo punto, la partita finisce. Il 17 volte campione Slam cambia marcia nella seconda frazione, e con una prepotente accelerazione conquista in apertura un break, dopo aver recuperato da 0-30 al servizio, che si rivelerà decisivo. Sul 2-0, Roger annulla con autorità una chance dell’immediato contro break, e poco dopo si procura a sua volta un’occasione di mettere la parola fine sull’incontro. Wawrinka prova in tutti i modi a rimanere attaccato, ma nonostante tutto non riesce a scardinare la battuta dell’amico. Sul 5-2 Federer ha un match point, che non converte, ma non trema al servizio per il match, chiuso con una stecca in risposta di Stan The Man.

Nell’atto decisivo il campione di Basilea affronterà nuovamente Novak Djokovic, che oggi ha demolito Rafael Nadal, e andrà a caccia del settimo titolo. Si conclude invece la stagione di Stan Wawrinka, che con i suoi usuali alti e bassi ha regalato ancora agli appassionati grande tennis, prendendosi uno storico successo al Roland Garros.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy