Atp Gstaad: Giustino perde da Istomin, out Bagnis e Daniel

Atp Gstaad: Giustino perde da Istomin, out Bagnis e Daniel

In Svizzera, non può nulla Lorenzo Giustino che, nel match d’esordio, cede all’uzbeko Istomin. Avanti i qualificati Hanfmann e Sakharov, perde in due set Taro Daniel contro Gombos. Thomas Fabbiano fermato dalla pioggia appena prima di scendere in campo ad Atlanta contro Lacko.

Commenta per primo!

TROPPO ISTOMIN PER LORENZO- Si ferma subito l’avventura nell’Atp 250 di Gstaad di Lorenzo Giustino, il quale, dopo aver passato le qualificazioni, non é riuscito a contrastare i colpi dell’uzbrko Istomin, più a suo agio nel Tour maggiore e con più esperienza alle spalle. Il match dell’azzurro é durato meno di un’ora e si é concluso con il netto punteggio di 63 62, che ha visto prevalere il suo avversario, molto efficace con i fondamentali e capace di imporre il suo gioco, mettendo in difficoltà Giustino e rendendo più agevole il cammino verso la vittoria. Nel primo set, l’italiano è stato abbastanza sfortunato a subire un break dopo poco tempo, solamente nel terzo gioco, piuttosto tirato, infatti era sotto e si é trovato a rincorrere. Senza apparente via d’uscita, il tennista napoletano ha rischiato di subire un ulteriore break, recuperando uno svantaggio di 15-40 sul 2-4, mentre non ha potuto nulla nel turno di servizio seguente, perso a 15 e quindi ceduto il primo parziale ad Istomin.giustino650

Nella seconda frazione di gioco, la musica non é sembrata cambiare in quanto il 30enne uzbeko ha strappato il servizio al suo avversario nel secondo gioco, facendo preludere quindi un rapido set. L’occasione per modificare le sorti dell’incontro, però, Giustino le ha avute; sfortunatamente non è stato bravo a sfruttarle e, dopo non aver convertito neppure una delle due palle dell’immediato controbreak, ha mollato mentalmente ed il set é andato via decisamente in maniera rapida, pieno di games molto corti e privo di spettacolo. Il punteggio finale é stato di 62 e Denis Istomin ha conquistato l’accesso al secondo turno, dove se la vedrà con il vincente dello spumeggiante match che vede opposti Dusan Lajovic e Dustin Brown. 

GLI ALTRI- Nei tre restanti incontri che hanno preso il via oggi a Gstaad, spiccano le vittorie dei qualificati Hanfmann e Sakharov: il primo ha sconfitto in tre parziali Bagnis, peraltro mancando un match point nel secondo set, ed ora affronterà Feliciano Lopez, il secondo ha invece battuto la wild card Bellier piuttosto agevolmente ed ora se la vedrà con la seconda forza del seeding, Roberto Bautista Agut. Infine, l’altro match ha riguardato indirettamente i colori italiani, non a caso il vincitore, ovvero Gombos, che ha prevalso su Taro Daniel, incontrerà nel match di secondo turno proprio l’azzurro Fognini, tds 4, il quale partirà indubbiamente con i favori del pronostico nella futura sfida.

Gombos d Daniel 76 (8) 62

Hanfmann d Bagnis 63 67 (3) 64

Istomin d Giustino 63 62

Sakharov d Bellier 63 76 (8)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy