ATP Halle/Queens: Nishikori e Goffin passano senza lode

ATP Halle/Queens: Nishikori e Goffin passano senza lode

La seconda settimana del mese dedicato all’erba si apre con un inimmaginabile gemellaggio anglo-tedesco, paesi storicamente avversi ma accomunati, almeno per un giorno, dalle medesime tribolazioni meteorologiche. Nishikori sconfigge in tre set il francese Pouille, confermando però le titubanze esibite in quel di Parigi. Successo ancor più difficoltoso per David Goffin, costretto ad una strenua battaglia dal croato Borna Coric.

La seconda settimana del mese dedicato all’erba si apre con un inimmaginabile gemellaggio anglo-tedesco, paesi storicamente avversi ma accomunati, almeno per un giorno, dalle medesime tribolazioni meteorologiche. La pioggia ha pesantemente condizionato lo svolgimento del programma dei due 500 erbacei, disagi ammortizzati almeno in parte dall’avvenieristico campo centrale di Halle, dotato di tetto retrattile. Nei tre match completati quest’oggi, sia Kei Nishikori che David Goffin onorano il pronostico, guadagnandosi il passaggio del turno al termine di due match più problematici del previsto.

Nishikori

Nishikori sconfigge in tre set il francese Pouille, confermando però le titubanze esibite in quel di Parigi. Il giapponese, seppur estremamente versatile, non ha mai espresso il suo miglior tennis sul verde, come comprova il rapporto conflittuale con i Championships, unico Slam in cui il numero sei del mondo non è mai andato oltre gli ottavi di finale. Nel match che lo vedeva opposto allo stralucky loser degli Internazionali d’Italia, Special Kei si rende protagonista di una partenza bruciante, portandosi in una manciata di minuti sul 3-0, prima di concedersi un quarto d’ora sabbatico nel quale il transalpino ricuce lo svantaggio iniziale. Parità che permane fino al tie break, dove Nishikori si guadagna nuovamente un consistente vantaggio, portandosi sul 5-2, salvo eclissarsi inspiegabilmente dal campo sul più bello, consentendo al francese di inanellare un parziale di cinque punti consecutivi con cui si aggiudica il primo parziale. Il giapponese però ha il merito di interrompere bruscamente il circolo vizioso, ristabilendo l’ordine naturale delle cose nel secondo set, dominato dal principio alla fine senza distrazioni di sorta. Nel terzo set cavalca l’inerzia favorevole, strappando il servizio a Pouille nel settimo gioco, custodendo il vantaggio acquisito fino al 6-4 finale.

Brisbane International Tennis Tournament

Successo ancor più difficoltoso per David Goffin, costretto ad una strenua battaglia dal croato Borna Coric. L’ultimo precedente tra i due risaliva alla sfida di primo turno della corrente edizione di Davis, match protrattosi fino al quinto set con la vittoria del belga. La sfida andata in scena quest’oggi sul prato teutonico ha riproposto l’equilibrio esibito nella competizione a squadre. Dopo essersi spartiti equamente i primi due parziali al tie break, con Goffin vincitore del primo e Coric del secondo, è stato nuovamente il set decisivo a decretare il vincitore. Nella fattispecie Goffin, dopo aver annullato una palla break nel terzo gioco, si aggiudica il match strappando il servizio a Coric nel decimo gioco, sigillando la sfibrante battaglia con il 6-4 finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy