Atp Indian Wells: Coric da urlo, out Sugita e Karlovic

Atp Indian Wells: Coric da urlo, out Sugita e Karlovic

Super vittoria di Borna Coric, che lascia appena due giochi a Young ed approda al secondo turno. Eliminati in tre set sia Sugita che Karlovic; a Chardy e Fritz i rispettivi derby.

di Antonio Sepe

AVANTI CORIC- Esordio a dir poco fantastico quello di Borna Coric, che ha dominato Donald Young in un’ora esatta di gioco, perdendo soli due giochi ed essendo in controllo del match, di fatto, dall’inizio alla fine. Il primo set giocato dall’americano è stato alquanto imbarazzante, non a caso Young non ha avuto neppure una palla game ed ha conquistato solamente nove punti su sei giochi disputati, rimediando un veloce e pesante bagel, che ha dato seguito al pessimo periodo di forma dello statunitense, che ha vinto solamente due delle ultime undici partite giocate (1 su 7 se si conta solo la stagione in corso). Nel secondo set, invece, i games sono stati decisamente molto più equilibrati, non a caso in quasi tutti sono stati giocati almeno sei punti e la differenza tra i due tennisti in campo non è stata così marcata. Nonostante Coric abbia mantenuto le stesse statistiche del primo parziale, non variando dunque il rendimento nè al servizio nè in risposta, Young è leggermente cresciuto, rendendo un po’ più combattuto l’incontro, ma nel complesso lasciando tutto invariato e perdendo la seconda frazione con il punteggio di 6-2. Ottima prova di Coric, che approda dunque al secondo turno, dove troverà ad attanederlo Ramos. 

ALTRI MATCH- Nei restanti incontri, vittorie estremamente sudate per Zeballos, che ha avuto la meglio di Sugita dopo circa tre ore di gioco, sprecando un break di vantaggio nel terzo e chiudendo solo al tie-break, e per Marterer, che dopo aver perso il tie-break del primo parziale, dove il primo mini-break è arrivato nel ventottesimo punto, ha annullato un match point sul 5-4 ed ha sconfitto Karlovic in rimonta. Si aggiudica il derby francese Jeremy Chardy, che supera in due set Benneteau e sarà l’avversario di Fabio Fognini nel secondo turno, in un match che, con ogni probabilità, si disputerà sabato. Infine, vittoria in rimonta per Taylor Fritz, che annulla un match point al connazionale Opelka e si qualifica per il secondo turno, dove troverà il russo Rublev in una sfida tra NextGen tutta da seguire. Vincono anche Tsitsipas e Lajovic, che battono i rispettivi avversari Albot e Lacko, entrambi in due set.

Atp Indian Wells – Primo turno

Chardy d Benneteau 64 76

Fritz d Opelka 46 76 64

Zeballos d Sugita 67 64 76

Marterer d Karlovic 67 76 63

Tsitsipas d Albot 76 62

Lajovic d Lacko 64 64

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Genna - 8 mesi fa

    Effetto Piatti !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy