Atp Indian Wells: sarà Fedal in semifinale

Atp Indian Wells: sarà Fedal in semifinale

Federer supera con un perentorio 6-4 Hurkacz, mentre Nadal ha bisogno di due tie-break per sbarazzarsi di Khachanov. Sarà la 39ª sfida di quest’incredibile rivalità ad assegnare un posto in finale.

di Antonio Sepe

La semifinale in cui tutti speravano ci sarà: Roger Federer e Rafa Nadal si incontreranno per la 39ª volta in carriera. In palio non ci sarà il titolo di un Grand Slam o un torneo importante, bensì un posto in finale nel primo Master 1000 della stagione; allo stesso tempo, è però un fondamentale banco di prova per entrambi, che non si affrontano – ricordiamo – da Shanghai nel 2017. Tutti e due arrivano decisamente bene a quest’incontro, senza ancora aver perso set e dopo aver spazzato via tutti gli avversari incontrati finora. Da un lato, Federer ha fatto sembrare semplice un tabellone che poteva diventare ostico, tendendo a bada i pericolosi Wawrinka ed Edmund e rischiando qualcosa solo all’esordio contro Gojowczyk; dall’altro Nadal ha liquidato i suoi primi tre avversari, di fatto approdando ai quarti senza ancora essersi messo realmente alla prova. A testare le sue condizioni ed il suo tennis ci ha pensato Khachanov, che lo ha impegnato per più di due ore, ma si è arreso in due tie-break. I bookmakers danno nettamente favorito Federer, ma forse queste sfide è meglio godersele senza pensare a nient’altro, consapevoli che ognuna potrebbe essere l’ultima. 

Nei match che hanno disputato i due giocatori per guadagnarsi l’accesso alla semifinale nessun problema per Federer, che ha regolato con un duplice 6-4 il polacco Hurkacz e si è imposto in un’ora e 13 minuti di gioco. Primo set dove lo svizzero è stato in totale controllo, non ha concesso davvero nulla al suo avversario ed ha chiuso 6-4 grazie al break decisivo piazzato nel quinto gioco. Nel secondo parziale, invece, Hurkacz, non avendo nulla da perdere, ha provato a rischiare qualcosa in più ed è riuscito a mettere in difficoltà Roger, che ha dovuto cancellare due palle break in due games differenti, ma che in generale è stato costretto a sudarsi i suoi punti tanto da far aumentare gli errori, anche con il servizio, vista la pressione che il polacco provava a mettergli. Nonostante qualche apparente difficoltà, in tre quarti d’ora l’elvetico ha conquistato anche il secondo set ed ha staccato il pass per la semifinale.

Nell’altro incontro di giornata, Nadal ha sofferto notevolmente ma è riuscito a prevalere su Khachanov grazie a due tie-break. Il match si è disputato sulla falsa riga del più recente che ha avuto luogo a Flushing Meadows, dove l’orologio superò le quattro ore ed il russo ebbe addirittura una chance di portare la sfida al quinto set. Partenza razzo di Khachanov, capace di strappare la battuta al maiorchino già nel primo gioco, salvo poi esser rimontato una manciata di giochi dopo. Le uniche ulteriori palle break del parziale sono giunte nel decimo gioco e sono equivalse a set point per Rafa. Il russo le ha però annullate tutte e quattro e si è rifugiato nel tie-break: quasi ingiocabile al servizio, Nadal ha ottenuto due mini-break ed ha rapidamente chiuso 7-2. Nella seconda frazione, i games sono stati altrettanto equilibrati e pieni di palle break, ma ad eccezione di un break per parte consecutivo, non ci sono stati significativi allunghi ed anche in questo set si è dunque finiti al tie-break. Se tra i due giocatori c’è qualcuno che può avere qualche rimpianto quello è Khachanov, che ha fallito un set point sul 5-4. Ancora una volta, però, Nadal si è dimostrato dominatore assoluto del tie-break e, con un altro 7-2, ha mandato al tappeto il suo avversario ed è volato in semifinale.

In seguito alla prima semifinale tra Thiem e Raonic – quindi indicativamente alle 20:30 – su Sky Sport si potrà seguire la 39ª sfida in carriera tra Nadal e Federer. Appuntamento da non perdere assolutamente.

Risultati:

[4] R. Federer b. H. Hurkacz 6-4 6-4

[2] R. Nadal b. [12] K. Khachanov 7-6(2) 7-6(2)

32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Milena Moioli - 2 mesi fa

    Purtroppo è stato costretto al ritiro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Annamaria Venturelli - 2 mesi fa

    Nadal si è ritirato…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Monica Fontanelli - 2 mesi fa

    Forza Roger!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Maria Codreanu - 2 mesi fa

    SPER SA ÎNVINGĂ FEDERER! BAFTA MULTA FEDERER !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giovanna Peluso - 2 mesi fa

    Grandissimi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rosella Rossa Rosa - 2 mesi fa

    Con chi azzarolaa ha giocato lo svizzero !!?????????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Enrico Sebastiano - 2 mesi fa

    Peccato, una finale sarebbe stata meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Anna Boselli - 2 mesi fa

    Assime Sampras e Agassi i migliori super campioni di sempre!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gianni Proli - 2 mesi fa

    Se Nadal gioca …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea Giacchi - 2 mesi fa

      Gianni Proli ieri Rafa è stato eroico ma ho temuto per il suo ginocchio….tifoseria a parte io non metterei a rischio la stagione sulla terra …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lorena Pansini - 2 mesi fa

      Andrea Giacchi in effetti il ginocchio influisce. Speriamo in bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Massimo Giacchi - 2 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Andrea Giacchi - 2 mesi fa

      Lorena Pansini devo confessarti che da Federiano non voglio vincere contro un Rafa spaccato in due e dolorante …se sta male è meglio che non scenda in campo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ciccio Formaggio - 2 mesi fa

    Qualunque sia il risultato, grazie a tutti e due.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lorena Pansini - 2 mesi fa

      Ciccio Formaggio esatto. Quando smetteranno di giocare sentiremo la mancanza di due campioni così ed il tennis perderà tanto. I migliori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Simone Tosto - 2 mesi fa

    Nadal si ritirerà secondo me. Ma avrebbe perso ugualmente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viviana Colnaghi - 2 mesi fa

      nadal non è uno che si ritira facilmente se lo fà è perchè la cosa è seria…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone Tosto - 2 mesi fa

      Lui stesso non ha garantito la presenza stasera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Andrea Orizzonte - 2 mesi fa

    Roger…mi raccomando. “Fagli male” all’uomo uncino devastalo di classe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luciana Fagioli - 2 mesi fa

      Andrea Orizzonte poco sportivo sei

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea Orizzonte eres un jilipollas a mi me gustan los dos

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Andrea Orizzonte - 2 mesi fa

      Maria Rodriguez Serrano a me no

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Andrea Orizzonte - 2 mesi fa

      Luciana Fagioli si si

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Lorena Pansini - 2 mesi fa

      Andrea Orizzonte complimenti per l’ignoranza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Viviana Colnaghi - 2 mesi fa

      Luciana Fagioli a uno così non si deve neppure rispondere……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Andrea Orizzonte - 2 mesi fa

      Lorena Pansini complimenti per la classe che non ha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Andrea Orizzonte - 2 mesi fa

      Viviana Colnaghi a lei invece si.. le ho risposto. Nei pensieri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Cristina Piano - 2 mesi fa

    Rafa, se gioca, sarà condizionato dal problema al tendine roruleo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Lorena Pansini - 2 mesi fa

    Spero vinca Rafa maaa…. due campioni così sono inarrivabili. Sempre il top. Nessuno come loro due

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Mariolina Caboni - 2 mesi fa

    Sono tutti e due bravi , che vinca il migliore … !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Carla Gileno - 2 mesi fa

    Avrei preferito vederli in finale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lorena Pansini - 2 mesi fa

      Carla Gileno in effetti sono sempre loro i più grandi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy