Atp Indian Wells: sfuma il main draw per Caruso

Atp Indian Wells: sfuma il main draw per Caruso

Eliminato l’ultimo italiano rimasto, Salvo Caruso, sconfitto in tre set da Gunneswaran. Restano 4 gli azzurri nel main draw.

di Antonio Sepe

Esce di scena anche l’ultimo italiano in corsa per un posto nel main draw del Master 1000 di Indian Wells. Salvatore Caruso, dopo aver beneficiato del ritiro del connazionale Lorenzi nel turno precedente, si é arreso all’indiano Gunneswaran al turno decisivo ed ha dovuto dire addio al sogno qualificazione.

Match piuttosto equilibrato che si è risolto solamente in tre set, dopo un’ora e tre quarti circa, con il tennista che occupa la 97esima posizione che si é imposto. Nel primo set, Gunneswaran é partito molto bene, portandosi rapidamente sul 4-0 e strappando la battuta al suo avversario ben due volte. Con il parziale ormai compromesso, Caruso ha provato a mettere una pezza, quanto meno evitando il bagel, ma ha comunque rimediato un perentorio 6-2. 

Nella seconda frazione, ad eccezione di una palla break offerta – ma annullata – dal tennista azzurro, i servizi hanno regnato indisturbati e solamente nell’ottavo gioco si è presentata una nuova chance di break, che Salvatore ha sfruttato a dovere, assicurandosi il set per 6 giochi a 3.

Infine, nel parziale decisivo, come nel primo l’indiano ha schiacciato il pedale dell’acceleratore fin da subito e si è issato sul 4-0, chiudendo comodamente poi 6-2. Vola nel main draw dunque Gunneswaran, che al primo turno sfiderà Paire. Gli altri tennisti che hanno staccato il pass per il main draw sono stati Albot, Ymer, Humbert, Popyrin, Giron, Bolt, Ito, Evans, Istomin, Krajinovic, Fratangelo.

P. Gunneswaran b. S. Caruso 6-2 3-6 6-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy