ATP KITZBUHEL – Lorenzi supera Basilashvili e vince il primo titolo in carriera

ATP KITZBUHEL – Lorenzi supera Basilashvili e vince il primo titolo in carriera

Grande vittoria del tennista italiano su Basilahvili, al termine di un match equilibrato dove Lorenzi è stato più bravo a sfruttare le occasioni

P. Lorenzi b. N. Basilashvili 6-3 6-4

Alla vigilia del match era proprio Paolo Lorenzi il favorito alla vittoria, quarta testa di serie del torneo che ha affrontato la sorpresa georgiana, Basilashvili. A oltre 34 anni il tennista senese mette in bacheca il primo titolo della carriera, a coronamento di una stagione straordinaria, di una carriera sempre in crescendo. Da lunedì diventerà numero 41 del mondo, best ranking, e a pochi punti dal numero 1 d’Italia, Fabio Fognini.

BALASHVILI FALLOSO – L’emozione della finale si è fatta sentire anche per il suo avversario, 10 anni più giovane, che naviga oltre la centesima posizione. Atteggiamento più falloso rispetto a quello mostrato ieri nel match stravinto contro Dusan Lajovic, che lo porta nel primo set a commettere la bellezza di 20 errori non forzati, contro i 3 dell’italiano. Quest’ultimo ne approfitta per piazzare il break in apertura e mantenere i propri servizi agevolmente, ricorrendo solo in un’occasione ai vantaggi. È ancora Basilashvili a cedere il servizio, nel nono gioco, senza mai impensierire il suo avversario in risposta.

VITTORIA – Nel secondo set il georgiano scende in campo con un piglio diverso, tanto da riuscire a trovare il break in apertura. Però una volta in vantaggio, inizia nuovamente a concedere tanto, facendo registrare carrellate di errori gratuiti. Lorenzi ringrazia e strappa per due volte il servizio, issandosi sul 3-1. Balashvili non ci sta e trova un game spettacolare in risposta, ottenendo ben 4 punti con dei vincenti. Si procede on-serve fino al 5-4 Lorenzi, con il georgiano che serve per allungare set e match. Qui interviene un po’ di soggezione, che gli fa mancare il campo in diverse occasioni. L’italiano ne approfitta e chiude al primo match point utile, sfruttando l’ennesimo gratuito del suo avversario.

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Perillo - 10 mesi fa

    Gran serio professionista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo D'Ambrosio - 10 mesi fa

    Paolo Maggio Ludovico Visconti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ludovico Visconti - 10 mesi fa

      “Più bravo a sfruttare le occasioni”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vincenzo D'Ambrosio - 10 mesi fa

      Mhmh non credo sia corretta la definizione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Complimenti, bravissimo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Greta Bobric - 10 mesi fa

    Bravo Paolo !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Laura Caviada - 10 mesi fa

    Bravissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Katia Mascia - 10 mesi fa

    Bella partita :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Angela Bresciani - 10 mesi fa

    Se lo merita tutto, soprattutto perché non essendo più un ragazzino questa titolo assume un’importanza particolare, grande Paolino!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Silvia Motroni - 10 mesi fa

    Grande!! Bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Adriano Gironda - 10 mesi fa

    Grandissimo Paolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ivana Moresco - 10 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Claudio Pazzaglia - 10 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Paolo Valerioti - 10 mesi fa

    Grande Paolo,caparbieta’ e serieta’ professionale,tributo a una bella vittoria!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy