Atp Sydney/Auckland: Lorenzi out, ok Thiem e Isner

Atp Sydney/Auckland: Lorenzi out, ok Thiem e Isner

In Australia il romano perde con Troicki, vince in rimonta invece l’austriaco. In Nuova Zelanda successi per gli americani Sock e Isner mentre Ferrer si arrende in 3 set all’olandese Haase.

Giornata di ottavi di finale ai tornei Atp di Sydney e Auckland. Paolo Lorenzi ferma la sua corsa contro il serbo Troicki, mentre vince al terzo Dominic Thiem, numero 1 del torneo. In Nuova Zelanda esce a sorpresa David Ferrer, vincono con qualche affanno Isner e Sock.

STOP LORENZI – Dopo la vittoria contro Mayer il romano va a sbattere contro il serbo Troicki che si impone in due set. Nel primo parziale Lorenzi va in difficoltà già nel primo turno di battuta, concedendo all’avversario due palle break, non sfruttate. Ma è solo questione di tempo perché nel turno al servizio successivo il serbo sfrutta le incertezze di Paolo e sale sul 3-1. A questo punto per Troicki è un set in discesa e, senza rischiare, chiude sul 6-3. L’alba del secondo vede l’italiano ancora in difficoltà e costretto ad annullare altre due palle break. Il suo avversario non gioca un gran tennis ma Lorenzi non ne approfitta e nel settimo gioco capitola, perdendo ancora il servizio. Troicki non sbaglia più nulla e chiude il match sul 6-3 6-4, accedendo ai quarti di finale.

THIEM E CUEVAS AL TERZO – Soffre l’austriaco numero uno del torneo ma alla fine supera il portoghese Elias. Thiem perde il primo set dopo aver condotto per 5 giochi a 3. Il numero 81 del mondo rientra e gioca un grande tiebreak, resistendo al forcing finale dell’austriaco e chiudendo il primo parziale. Nel secondo Thiem centra un primo break ma il portoghese rientra ancora. Il secondo però è quello decisivo e l’austriaco chiude sul 6-3. Nel set decisivo il numero 7 del mondo prova a scappare due volte ma un mai domo Elias non demorde. Fino all’undicesimo gioco: Thiem breakka ancora e vince la partita sul 7-5.
Dall’altra parte del tabellone ha bisogno del terzo set anche Pablo Cuevas, contro il francese Mahut. L’uruguaiano vince il primo in scioltezza ma nel secondo perde due volte il servizio e Mahut pareggia i conti. Il terzo però è senza storia, Cuevas lo vince per 6-2 e si guadagna i quarti contro Muller.

AD AUCKLAND – Soffrono ma vincono gli americani Sock e Isner. Il primo si aggiudica il derby contro Harrison, perdendo il secondo set ma vincendo d’autorità il terzo per 6-1. Il secondo ha bisogno del tiebreak nel terzo set per avere la meglio sul tunisino Jaziri. Esce di scena invece David Ferrer. Il valenciano vince agevolmente il primo set contro l’olandese Haase che però rimonta e si impone nel tiebreak decisivo. Baghdatis supera Dustin Brown in 3 set mentre Feliciano Lopez è costretto al ritiro ancora prima di scendere in campo contro il francese Chardy.

Atp Sydney – Ottavi

[2] P. Cuevas b. N. Mahut 6-4 2-6 6-2

[6] G. Muller b. M. Barton 6-1 3-6 6-4

[4] P. Carreno-Busta b. M. Zverev 3-6 7-6[4] 6-3

[5] P. Kohlschreiber b. J. Thompson 7-5 6-4

Evans b. [8] Granollers-Pujol 1-6 6-3 6-3

[3] V. Troicki b. P. Lorenzi 6-3 6-4

A, Kuznetsov b. A. De Minaur 6-2 rit.

[1] D. Thiem b. G. Elias 6-7(5) 6-3 7-5

 

 

Atp Auckland – Ottavi

Haase b. [3] D. Ferrer 2-6 6-4 7-4(4)

Sousa b. B. Klein 6-3 6-4

[7] S. Johnson b. Y.H. Lu 6-4 7-6(4)

[2] J. Isner b. M. Jaziri  6-3 3-6 7-6(6)

Vesely b. J. Statham 6-7(6) 7-5 6-3

[8] M. Baghdatis b. D. Brown

Chardy b. [6] F. Lopez per ritiro

[4] J. Sock b. R. Harrison 7-6(5) 4-6 6-1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy