Atp Madrid: Auger-Aliassime batte Shapovalov, fuori Kyrgios

Atp Madrid: Auger-Aliassime batte Shapovalov, fuori Kyrgios

Felix Auger-Aliassime fa suo il derby con l’amico Shapovalov e si guadagna Nadal al secondo turno. Uno svogliato Kyrgios cede in due set a Struff.

di Antonio Sepe

Solamente due match del tabellone principale si sono disputati quest’oggi a Madrid, nel secondo Masters 1000 su terra rossa della stagione, ma non si può dire che si sia trattato di due incontri qualsiasi. Da un lato infatti è sceso in campo Nick Kyrgios, che non giocava un torneo da circa un mese e mezzo ed alla prima apparizione su terra in questo 2019, opposto al tedesco Struff; dall’altro un interessante derby canadese tra Auger-Aliassime e Shapovalov.

Come da pronostico, la sfida tra i due giovani amici nordamericani se l’è aggiudicata Auger-Aliassime, vittorioso in due parziali. Primo set senza storia, con Felix pericoloso fin da subito in risposta e capace di mettere a segno ben due break, complici diversi errori del suo avversario; zero invece le palle break concesse al servizio, che gli hanno permesso di chiudere senza patemi 6-2. Più equilibrata la seconda frazione di gioco, durata oltre un’ora, dove nonostante opportunità da entrambe le parti non si è riusciti ad evitare il tie-break, che ha incoronato, dopo sedici punti giocati e quattro match point, Auger-Aliassime, il quale approda dunque al secondo turno. Il giovane canadese si troverà ora di fronte Rafa Nadal, in un match che sa di sfida generazionale. kyrgios-5

Mai banale invece Nick Kyrgios, che nel bene e nel male si distingue sempre da qualsiasi altro suo collega nel circuito e a suo modo dà spettacolo. Non ha portato però frutti questa sua tattica quest’oggi in quanto il tedesco Struff si è imposto in due set. Il tennista australiano è apparso piuttosto svogliato quest’oggi, soprattutto nella prima parte del match, tanto che di fatto ha regalato i games in risposta mentre sul suo servizio ha tirato sia prima che seconda senza distinzioni. Nonostante ciò, Struff è riuscito ad avere la meglio solo al tie-break per 7 punti a 4. Nel secondo parziale, invece, il tennista teutonico ha recuperato un break di svantaggio ed ha chiuso in volata, aggiudicandosi la partita e staccando il pass per il secondo turno, dove incontrerà Cilic o Klizan.

Nella giornata odierna, si sono inoltre concluse le qualificazioni ed i sette tennisti che hanno conquistato un posto nel tabellone principale sono stati Fritz, Hurkacz, Ramos, Opelka, Dellien, Klizan, Herbert.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Perri - 2 settimane fa

    Non vedo l’ora di vederlo contro Nadal

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Enrico Rulli - 2 settimane fa

      Marco Perri problemi intestinali permettendo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco Perri - 2 settimane fa

      Enrico Rulli tranquillo, da quanto ho sentito, la partita verrà spostata a mercoledì

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy