ATP Madrid: bene Gasquet che batte Berdych, anche Shapovalov al secondo turno

ATP Madrid: bene Gasquet che batte Berdych, anche Shapovalov al secondo turno

Nella giornata odierna si sono concluse le qualificazioni dell’ATP Masters 1000 di Madrid. Solo due i match di primo turno, che hanno visto imporsi Richard Gasquet e Denis Shapovalov.

di Andrea Lombardo

Giornata conclusiva per il tabellone cadetto nel torneo di Madrid. A sorpresa, sono cadute le prime 4 teste di serie: Fritz è stato sconfitto in tre set da Nicolas Kicker, Troicki in due parziali da Kukushkin, Florian Mayer da Lajovic, mentre Pierre-Hugues Herbert ha ceduto solamente al tie-break del terzo set da Donskoy.
Supera agevolmente il turno decisivo di qualificazioni anche Federico Delbonis, che si è imposto sul russo Mikhail Youzhny. Ben più lottati i match tra Basilashvili e Basic e Copil e Munar. A qualificarsi, però, sono stati il georgiano e il rumeno.

Tutti i qualificati sono già stati accoppiati nel tabellone principale: Basilashvili vs Monfils, Copil vs Struff, Delbonis vs Mischa Zverev, Lajovic vs Khachanov, Kukushkin vs Carballes Baena, Kicker vs Raonic, Donskoy vs Tsitsipas.7

kukushkin-600x501

Sono solamente i due i match del tabellone principale che si sono disputati. Una testa di serie è già caduta, ovvero Tomas Berdych, per mano di Richard Gasquet. Il francese, dopo la buona prestazione sulla terra rossa di Montecarlo, si conferma un osso duro su questa superficie. Con un punteggio anche abbastanza severo (6-4 6-2), Gasquet batte per l’ottava volta il ceco.
Ottimo esordio anche per Denis Shapovalov, che in soli 55 minuti ha sconfitto con il punteggio di 6-1 6-4 Tennys Sandgren. Giornata perfetta al servizio per il giovane canadese, che ha perso solo 6 punti nell’intero match.
Al secondo turno Gasquet attende il vincente di Khachanov – Lajovic, mentre Shapovalov attende un francese, Pouille o Paire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy