Atp Master 1000, il regno dei Fab Four

Atp Master 1000, il regno dei Fab Four

Numeri eccezionali dicono che dal 2010 gli Atp Master 1000 sono terreno quasi esclusivo di conquista per i Favolosi Quattro.

Commenta per primo!

Inizia a Miami  il secondo Master 1000 di stagione . La Florida ospita uno dei tornei più faticosi  del circuito; condizioni ambientali totalmente diverse dal solito: caldo umido e repentini  cambiamenti meteorologici.

Eppure , come sempre, il lotto dei favoriti sembra ancora una volta restringersi ai soliti noti, i soliti quattro: Djokovic, Federer, Murray ed un Nadal che a Indian Wells ha dato chiari segnali di ritorno ad altissimi livelli.

nole master 1000 1

Nulla di nuovo dunque, anzi.  I numeri , le statistiche Atp ci raccontano il dominio assoluto  dei Fab Four e ci dicono che questo dominio è  datato  e più che mai solido.

Negli ultimi 6 anni  ben 49 dei 53 Master 1000 disputati sono stati appannaggio di uno dei quattro!

La frequenza delle vittorie è però mutata con l’andare del tempo, e non sorprende  che oggi a guidare questa straordinaria classifica  sia  Nole  con 22 titoli conquistati. Il campione serbo ha un vantaggio di  ben dieci titoli sul secondo, ovvero Rafa . Il maiorchino è “fermo” a 12 titoli e precede Roger che ne vanta 8 , mentre  Andy per ora  ha conquistati 7 titoli.

federer master 1000

Numeri straordinari per campioni che dominano il circuito e che   stanno indubbiamente  scrivendo pagine leggendarie di  sport.

Alcuni elementi, poi,   rimarcano ancor  più il loro predominio ed in particolare due fattori : la difficoltà di trovare un vincitore diverso e il non avere almeno uno di  loro in finale.

Bisogna   risalire a Toronto 2014 per trovare un nome diverso nell’albo d’oro dei Master 1000; quel nome è Jo-Wilfried Tsonga . Inoltre in ben 28 dei  53 Master 1000 considerati almeno uno dei Fab Four è stato finalista.

nadal master 1000 2

Cosa  attendersi  allora per il futuro prossimo?  Nessuno per il momento  sembra in grado di insidiare  il predominio dei Fab Four e , verosimilmente, si dovrà attendere a lungo prima che sulla scena del circuito e quindi  dei prestigiosi Master irrompa qualcuno in grado di farlo.

muray madrid

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy