Atp Miami: Djokovic avanti in scioltezza, troverà Thiem. Bene Simon, Pouille sorprende Ferrer

Atp Miami: Djokovic avanti in scioltezza, troverà Thiem. Bene Simon, Pouille sorprende Ferrer

Semaforo verde nel Master 1000 di Miami per Novak Djokovic e Gilles Simon. Un grande Pouille annulla un match point e fa fuori David Ferrer.

La giornata dedicata ai terzi turni maschili della parte alta del tabellone di Miami si è conclusa con una grande sorpresa: David Ferrer è stato eliminato in tre set (7-6 6-7 5-7) dal talento francese Lucas Pouille. Nessun problema invece per Djokovic che agli ottavi troverà Dominic Thiem. Avanti anche Gilles Simon, vittorioso in tre set su Cilic. 

Pouille d D.Ferrer 

408424-Lucas-Pouille

Grande risultato per il transalpino che già nel turno precedente contro Garcia-Lopez aveva impressionato per velocità di gioco e solidità. Un incontro pazzesco quello contro Ferrer che poteva essere vinto benissimo da entrambi se si considera che prima di ottenere la vittoria più importante della carriera Pouille ha annullato anche un match point. Dopo aver perso il primo set, il numero 88 del ranking, ha alzato maggiormente l’intensità bombardando con dritti potenti il numero 2 di Spagna che si è anche trovato ad un passo dal chiudere in due set (4-3 e servizio). Il merito va però a Pouille che non ha mollato nulla aggiudicandosi il tie-break grazie ad una condotta di gioco perfetta. Sul 4-3 e servizio del terzo set è successo di tutto, Pouille si è trovato avanti 40-0 ma non ha chiuso il game e si è fatto riprendere e sorpassare da un mai domo valenciano che sul 5-4 si è procurato anche un match point. Il francese lo ha annullato e grazie alla conquista di 3 giochi di fila ha chiuso un incontro davvero impressionante. Ora per lui ci sarà il derby con Gilles Simon che ha avuto bisogno di 3 set ( 6-3 6-7 6-3) per piegare Marin Cilic. 

Djokovic d Sousa 

Sono bastati 78 minuti a Novak Djokovic per strappare il pass per gli ottavi di finale contro Joao Sousa. Il numero 1 del mondo, nonostante lo score (6-4 6-1), ha trovato un avversario tosto che nel primo set è stato in grado di tenergli testa. Nole nel primo set ha piazzato il break nel nono gioco, dopo essersi trovato avanti in precedenza 4-3 e servizio ma senza essere riuscito a piazzare l’allungo. La seconda frazione si è aperta con il serbo che si è procurato tre palle break, Sousa le ha annullate conquistando il primo ed unico game del set. Nole da quel momento ha messo in fila infatti 6 giochi consecutivi che gli valgono un ottavo di lusso contro Dominique Thiem. 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy