Atp Miami, primo turno: Bhambri continua a volare, bene anche Kokkinakis

Atp Miami, primo turno: Bhambri continua a volare, bene anche Kokkinakis

L’indiano ha battuto Basic in due set e l’aussie si è liberato facilmente della promessa Hemery. Ok anche Johnson.

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

E bravo Yuki. L’indiano nella seconda giornata del Masters 1000 del Sunshine State ha battuto in due set il lucky looser Basic, che in carriera ha dimostrato di esser sempre restìo ad alzare definitivamente bandiera bianca in un match. Ieri sera, però, non ha avuto chanches in una partita in cui è sempre stato costretto a rincorrere, sia nel primo che nel secondo parziale, grazie ad un Bhambri particolarmente in palla. Il nativo di New Dehli sta confermando a suon di risultati l’ottima partenza di questo 2018, in cui ad Indian Wells, la settimana scorsa, ha strappato un set a Querrey dopo aver battuto un certo Lucas Pouille. 

Thanasi Kokkinas si è guadagnato la possibilità di giocare la partita più prestigiosa della sua carriera: grazie alla vittoria sull’inesperto Hemery (francese classe ’95), l’australiano giocherà contro Roger Federer nel secondo turno a Miami. Ieri sera tra il transalpino e l’aussie non c’è praticamente mai stata partita, in quanto nel primo set Calvin ha pagato lo scotto dell’emozione, e poi nel secondo è calato con la percentuale di prime in campo e non è così riuscito a star incollato nel punteggio al proprio avversario.

Buon risultato anche quello che ha fatto registrare Steve Johnson, riuscendo a battere Estrella Burgos. Il dominicano, più abile sulla terra rossa, si è piegato in due parziali a colui che da molti è considerato il sosia del personaggio dei videogiochi “Luigi”, prendendosi tre soli giochi per parziale. A questo punto Steve diventa un pericoloso outsider, in quanto nei tornei in cui ha superato il primo turno, quest’anno, è sempre arrivato in semifinale (escludendo quello di Auckland, in cui ha perso nel secondo turno contro Bautista).

steve johnson luigi

Tra le altre, risalta la vittoria di Tiafoe su Kicker, anche perchè l’argentino negli ultimi tempi è stato capace di mettere in difficoltà gente come Verdasco ed Anderson. L’americano ha vinto in due set e nella sua seconda partita sfiderà Kylie Edmund, numero ventuno del seeding.

Atp Miami, primo turno:

Y. Bhambri b. M. Basic 7-5 6-3

S. Johnson b. V. Estrella Burgos 6-3 6-3

R. Albot b. R. Berankis 6-1 4-6 7-6(4)

T. Kokkinakis b. C. Hemery 6-1 6-2

D. Lajovic b. H. Zeballos 3-6 7-6(2) 6-4

M. Copil b. M. Kukushkin 7-6(2) 6-4

F. Tiafoe b. N. Kicker 6-3 7-6(4)

D. Istomin b. M. Kecmanovic 7-5 6-4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy