Atp Monaco di Baviera: Berrettini forza 9, è in finale!

Atp Monaco di Baviera: Berrettini forza 9, è in finale!

Inarrestabile Matteo Berrettini, che annichilisce Bautista Agut e coglie la nona vittoria consecutiva, nonché la seconda finale in altrettante settimane. Alle 15:30 affronterà il cileno Garin nell’atto conclusivo del torneo.

di Antonio Sepe

Ormai non è più una sorpresa, ma una conferma. Matteo Berrettini è a dir poco on fire e non prima delle 15:30 scenderà in campo in quel di Monaco di Baviera per conquistare il secondo titolo in due settimane. Grazie alla vittoria odierna ai danni di Roberto Bautista Agut, infatti, il tennista azzurro ha allungato la sua striscia di vittorie consecutive, inaugurata la scorsa settimana a Budapest, a nove e tenterà di agguantare addirittura la doppia cifra contro il cileno Garin, ieri vittorioso su Cecchinato, che gli contenderà il titolo in Germania. Questo risultato permetterà a Matteo di volare alla posizione numero 31, mentre in caso di vittoria farebbe il suo esordio in Top 30, conquistando il suo best ranking.

Pressoché perfetta la prova del giocatore romano, che ha liquidato in due agili set un avversario potenzialmente ostico come Bautista Agut, senza concedere nulla e dimostrando di essere in controllo del match fin dal primo 15. Aiutato dalle condizioni atmosferiche – appena 4 gradi ed un terreno di gioco caratterizzato dalla pesantezza e dall’umidità – che lo spagnolo ha invece sofferto particolarmente, Matteo ha cercato di imporre il suo gioco con dei colpi piuttosto potenti, sia con il servizio che con i fondamentali, ma soprattutto ha fatto ricorso più volte alla palla corta, facendo ammattire il suo avversario vista le frequenza e la precisione. Zero palle break concesse a Bautista ma al contrario 3 palle break su 4 trasformate che hanno permesso a Berrettini di mettere in discesa la sfida e poter gestire con più tranquillità e dunque meno pressione i propri turni di servizio. Appena un’ora e 11 minuti di gioco sono bastati a Matteo per mandare al tappeto il tennista iberico e staccare il pass per la finale, dove affronterà per la prima volta in carriera Christian Garin.

Un ottimo momento, dunque, per il tennis italiano, che ormai ogni settimana porta fino agli atti conclusivi dei tornei diversi giocatori e non sembra volersi arrestare. L’augurio ovviamente è che ciò possa proseguire anche a Madrid, dove però non ci sarà Matteo Berrettini, che con ogni probabilità si prenderà una settimana di riposo in modo da prepararsi al meglio per gli Internazionali d’Italia, dove ha ricevuto una wild card.

M. Berrettini b. [4] R. Bautista Agut 6-4 6-2

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Flavio Ferrari de Sury - 3 settimane fa

    Il nostro talento per il prossimo futuro ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mariarosa Piora - 3 settimane fa

    Forza che c’è la fai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Francesca Vicenti - 3 settimane fa

    Grandissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Salvatore Bunone - 3 settimane fa

    Fantastico e forte complimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Anna Galbani - 3 settimane fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Andrea Mennilli - 3 settimane fa

    Matteo prestazione perfetta, sconfitto avversario di ottimo livello, bravo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fabio Fabbri - 3 settimane fa

    Garin brutto cliente … bravo Berrettini Italian pride

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Vincenzo Enzo Chimento - 3 settimane fa

    Bravissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giovanna Rovinetti - 3 settimane fa

    Che peccato non averlo visto su Supertennis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Flavio Ferrari de Sury - 3 settimane fa

    Il nostro talento per il prossimo futuro ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Valerie Aliotta - 3 settimane fa

    Grande MATTEO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giuseppe Di Domenico - 3 settimane fa

    Sei fantastico MATTEO ❤️, continua così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mina Cucci - 3 settimane fa

    Bravissimo!!!
    Ora aspetto la finale.
    Speriamo bene.Forza Berrettini, facci sognare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Cristina Segre' - 3 settimane fa

    Forza Matteo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Yuri Figini - 3 settimane fa

    Bravissimo! Se continua cosi’ e rimane umile potremmo aver trovato un gran campione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Teresa de Lucia - 3 settimane fa

    Il n. 1!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Enzo Rubinacci - 3 settimane fa

    Scusate, ma è normale che tra poco giocherà anche la finale? Ma è clamorosa sta cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Arturo Murgia - 3 settimane fa

      Enzo Rubinacci purtroppo si, ieri non ha potuto giocare la semifinale causa pioggia. Il torneo deve concludersi oggi, quindi… speriamo bene!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Marco Bonfanti - 3 settimane fa

    Ma Perché gioca la finale oggi ?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo Maoggi - 3 settimane fa

      Marco Bonfanti perché ieri non ha potuto giocare la semi per pioggia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Luciana Giannelli - 3 settimane fa

    Matteo,seimolto bravo.
    Continua cosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Antonio D'Amico - 3 settimane fa

    Riposati Matt!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Maria Pia Scarpellino - 3 settimane fa

    Bravissimo, ora riposo e poi finale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Teresa Albertella - 3 settimane fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Antonio D'Amico - 3 settimane fa

    Ho visto stamattina, da Matteo, fare gesti difficili in modo facile e semplice. Ottima tattica, accompagnata da una straordinaria tecnica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Birgit Torkelssom - 3 settimane fa

    Grandissima partita giocata praticamente in modo perfetto da Matteo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy