ATP Monaco: Zeballos batte Seppi

ATP Monaco: Zeballos batte Seppi

Con il risultato 5-7, 6-2, 7-5 l’argentino ha eliminato il bolzanino. Nel prossimo turno il semifinalista di Barcellona sfiderà il campione in carica Philipp Kohlschreiber

Giornata di primo turno per i tornei di Monaco di Baviera (482.060 euro) e Istanbul (439.005 euro), entrambi ATP 250 su terra. Match avvincente in terra tedesca tra Zeballos e Seppi. Già al secondo turno, grazie al bye, Fabio Fognini.

ZEBALLOS VS SEPPI – La quarta sfida tra questi due giocatori è molto emozionante. Nel parziale di apertura il punteggio viene sbloccato sul 2 pari e servizio Seppi. L’argentino, semifinalista a Barcellona, strappa il servizio alla seconda occasione. Nel game seguente salva una palla break, poi nel settimo gioco sigla il doppio break. Il momento magico di Zeballos, però, finisce qui: il numero 62 del mondo perde la battuta sul 5-3. Sul 5 pari e servizio non realizza neanche un quindici. In questo frangente Seppi sembra un muro che respinge ogni tentativo dell’avversario. Poi l’indemoniato bolzanino, al secondo set point, firma il punto del 7-5. Quando la partita riprende il nostro connazionale è ancora in preda alle splendide sensazioni del primo set. Zeballos ne approfitta subito con quattro punti di fila, che gli permettono il break. L’argentino non ha nessuna difficoltà nel secondo e nel quarto gioco. Seppi non reagisce, anzi poco dopo, è costretto a cedere ancora la battuta. Nel set decisivo i due contendenti si scambiano il servizio tra il sesto e il settimo gioco. Dopo due set di grande intensità, con le ultime forze rimaste Zeballos riesce a fare il break sul 5 pari. Pertanto per lui è gioco da ragazzi firmare il 7-5 che gli permette di sfidare il campione in carica Philipp Kohlschreiber.

GLI ALTRI INCONTRI – Il 30enne francese Jeremy Chardy ha battuto lo slovacco Jozef Kovalik (6-2, 6-4). Nel secondo turno il transalpino giocherà con la terza testa di serie del tabellone, Alexander Zverev. Costretto agli straordinari il talentino sud coreano Hyeon Chung. Il classe 1996 ha avuto bisogno di tre set per avere la meglio sul tedesco Maximilian Marterer (7-6, 4-6, 6-3). Marius Copil, numero 109 del mondo, ha vinto in rimonta (4-6, 7-5, 6-5) con il brasiliano Thiago Monteiro.

TEB BNP PARIBAS ISTANBUL OPEN – Il numero 92 del mondo, Damir Dzumhur, ha sconfitto 6-4, 7-5 Stefanos Tsitsipas, ultimo vincitore del Trofeo Bonfiglio. Laslo Djere, 21enne serbo, ha eliminato con il punteggio di 6-3, 6-4 il tedesco Daniel Brabds.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy