Atp Montecarlo: Nadal schiacciasassi! Lezione di tennis a Khachanov ed ora quarti con Thiem

Atp Montecarlo: Nadal schiacciasassi! Lezione di tennis a Khachanov ed ora quarti con Thiem

Dopo l’esordio vincente con Bedene, Rafa Nadal si ripete e travolge il russo Khachanov, non molto a suo agio sulla terra. Domani il maiorchino se la vedrà con Dominic Thiem, di fatto, il suo primo vero avversario in questo torneo

di Antonio Sepe

PRIMO SET- Pronti, partenza, via e subito break per Rafa Nadal, il quale non lascia al suo avversario nemmeno il tempo di rendersi conto di ciò che sta accadendo che lo punisce strappandogli il servizio e portandosi avanti 3-0. Il maiorchino è davvero devastante sulla risposta, anche a causa del rendimento quasi imbarazzante del suo avversario, che non riesce davvero ad ingranare e neppure sul servizio di Rafa riesce ad essere molto incisivo. Dopo aver mancato due chances per il doppio break, arriva il primo passaggio a vuoto del set dello spagnolo, che subisce un break a 15 e rimette in corsa Khachanov. Il russo non ha però le armi per giocare alla pari con Nadal sulla terra ed appena il numero uno al mondo alza il livello per lui è finita. Così è stato nel finale di set, dove Rafa ha innalzato il livello di gioco ed ha chiuso 6-3. 

SECONDO SET- Nel secondo parziale, è stato ancora una volta Nadal a prendere l’iniziativa, breakkando il suo avversario nel gioco d’apertura e rincarando la dose nel quinto gioco. Con due break di vantaggio, Rafa ha potuto giocare senza troppi pensieri nella testa, sfoggiando una prestazione più che buona e mettendo alle strette il suo avversario, che ha tentato di fare il possibile ma non ha ottenuto grandi risultati. Diversamente dal set precedente, la prima palla del russo gli ha portato più punti, 8/10 vinti, ma nel complesso il rendimento al servizio è stato decisamente poco soddisfacente. Al contrario, Nadal è stato ingiocabile al servizio, dove ha perso solamente tre punti, ma in generale ha sempre dominato lo scambio ed ha lasciato veramente poche iniziative al russo, il quale ha comunque provato a reagire ed ha tentato fino all’ultimo punto di rovinare la passeggiata sul red carpet a Nadal. Dopo un’ora e 20 minuti di gioco, il maiorchino si impone con lo score di 6-3 6-2 ed approda ai quarti di finale, dove troverà l’ostico Dominic Thiem, forse l’unico vero giocatore che riesce a tenergli testa su terra, perciò l’incontro di domani sarà assolutamente da non perdere.

Atp Montecarlo – Ottavi di finale

Nadal (1) d Khachanov 63 62

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pavel Ana - 1 mese fa

    ❤RAFA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy