ATP Mosca: Marin Cilic trionfa dominando Bautista Agut

ATP Mosca: Marin Cilic trionfa dominando Bautista Agut

Marin Cilic si riconferma campione di Mosca. Ci riesce battendo nel remake della finale dello scorso anno Roberto Baustista Agut con un doppio 6-4.

Commenta per primo!

Marin Cilic vince a Mosca il suo quattordicesimo titolo Atp in carriera superando Bautista Agut con un doppio 6-4 in un remake della finale dello scorso anno.

-Il match inizia con un Cilic molto falloso e con poche prime in campo, ne scaturiscono due palle break in favore dello spagnolo che però vengono annullate in maniera ottimale dal croato. Sul 3-3 del primo set arriva la svolta, Cilic grazie a una seconda comoda che gli permette di comandare lo scambio e a un dritto dello spagnolo deviato dal nastro, ottiene il break alla prima occasione e chiude agevolmente il primo set con il punteggio di 6-4.

Nel secondo set la svolta arriva sul 2-2 dove Cilic si porta sul 15-40 grazie a un grande passante di rovescio e successivamene alla prima occasione, ottiene il break con un incredibile passante di dritto da praticamente fuori dal campo complice un approccio lento dello spagnolo a rete. Sul 3-2, il croato é costretto ad affrontare due palle break salvate grazie a una risposta lunga dello spagnolo e ad un incredibile scambio vinto con uno straordinario rovescio incrociato. Senza problemi il match segue la regola dei servizi e il croato chiude la seconda frazione con il punteggio di 6-4.

Cilic torna a vincere un torneo Atp dopo un anno dall’ultimo successo proprio contro Bautista Agut e nello stesso identico torneo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy