Atp Nottingham: Seppi conquista i quarti ; avanzano anche Dolgopolov e Kevin Anderson

Atp Nottingham: Seppi conquista i quarti ; avanzano anche Dolgopolov e Kevin Anderson

L’altoatesino si sbarazza di Mannarino in due set; bene fanno anche Dolgopolov, Baghdatis e un ritrovato Kevin Anderson.

1 Commento
ANDREAS SEPPI VOLA AI QUARTI – Continua il cammino di Andreas Seppi  all’Atp 250 di Nottingham. Al terzo turno dell’ultimo evento di preparazione a Wimbledon, Andreas batte Adrian Mannarino in due set. L’azzurro parte in maniera veemente e dopo appena tredici minuti è già sul 4-0.  Ottimo al servizio e sempre in pieno controllo degli scambi , Andreas sovrasta un Mannarino abulico e  assai falloso. Il set si chiude in meno di mezz’ora. Nel secondo parziale il francese sembra ridestarsi, mentre Seppi fisiologicamente cala. Lo strappo definitivo arriva nell’ottavo game. L’ennesimo errore, stavolta di rovescio, consegna a Seppi la chance di servire per il match.  Il nono game è però un carosello di occasioni mancate da entrambi. Andreas avrà bisogno di ben sette match point per chiudere, non prima di aver dovuto fronteggiare ed annullare tre palle-break inopinatamente concesse. Un’ora e undici minuti di gioco sanciscono il 6-2 6-3 finale. Buona, comunque, la prestazione offerta dall’azzurro che domani incontrerà l’israeliano Dudi Sela.
anderson 3
GLI ALTRI INCONTRI- La testa di serie numero 1 Kevin Anderson batte in due set Fernando Verdasco. Ottima la prova del sudafricano che , dopo i problemi alla spalla destra e  l’operazione subìta a marzo alla caviglia sinistra, riscalda muscoli e servizio in vista dello Slam londinese. Anche l’estro di Aleksander Dolgopolov torna a farsi vedere. L’ucraino batte in due set un volenteroso Franck Dancevic. Il trentunenne canadese , proveniente dalle qualifiche, esce comunque a testa alta dal confronto. Come prevedibile, soffre lo specialista del rosso Pablo Cuevas. Opposto al britannico Daniel Evans , l’uruguagio ha bisogno di tre tiratissimi set per avere ragione del giocatore di casa. Va a Marcos Baghdatis lo scontro tra veterani che lo vedeva impegnato contro Sam Querrey. Anche qui si è assistito ad un match dai due volti, finito al terzo set, e che il greco-cipriota è stato più volte sul punto di vedersi sfilare dopo un disastroso primo parziale. Dudi Sela approda ai quarti liberandosi in tre set  del tedesco Benjamin Becker e domani contenderà a Seppi un posto in semifinale; mentre Gilles Muller e Michail Youznhy hanno dato vita ad un incontro godibilissimo, terminato con la vittoria al terzo set del lussemburghese. Infine, Steve Johnson mette fine al torneo del canadese Vasek Pospisil con due tie-break vittoriosi.
I RISULTATI
A.Seppi b. A. Mannarino 6-2 6-3
K.Anderson b. F.Verdasco 6-3 7-6 (6)
P.Cuevas b. D.Evan 6-7 (4) 7-6 (5) 6-4
A.Dolgopolov b. F.Dancevic 6-3 7-5
M.Baghdatis b. S.Querrey 1-6 7-6 (8) 6-4
G.Muller  b. M.Youszhny 6-7 (4) 7-6 (4) 6-3
S.Johnson b.V.Pospisil  7-6 (4) 7-6 (1)
D.Sela b. B.Becker 6-3 2-6 6-4
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tennis Ball Saver - 9 mesi fa

    Come on!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy