Atp Nottingham: Vola Bolelli, Seppi fuori. Eliminato Ferrer!

Atp Nottingham: Vola Bolelli, Seppi fuori. Eliminato Ferrer!

Continua la corsa di Simone Bolelli che quest’oggi al secondo turno ha battuto in tre set un avversario sempre ostico come Martin Klizan. Vittoria al terzo col punteggio di 6/3 6/7 6/1. Partita allungata a causa del tie break del secondo set dove Simone si è fatto sorprendere perdendo per 7 punti a 4. Terzo set senza storia vinto per 6/1. Continuano quindi le buone prestazioni dei nostri due tennisti erbivori che continuano la scalata della classifica.
marcos-baghdatis-cropped_19ga4yq48q1ru15p3qpdzxwai8
La sorpresa del giorno è di sicuro la sconfitta della testa di serie numero 1, David Ferrer che ha perso sonoramente da Baghdatis. Sconfitta che non è una sorpresa vera e propria vista la bravura del cipriota su questa superficie e visto il gioco del tennista di Valencia. Parte subito alla grande il cipriota che vola sul 4 a 1 denotando i problemi di adattamento di Ferrer alla prima partita su erba questa stagione. La partita vera comincia nel secondo set dove i due giocano alla pari fino al tie break deciso dal tennis offensivo di Baghdatis che riesce a portare a casa la partita. Lo spagnolo era nella parte di tabellone del nostro Bolelli che ha una ottima possibilità di arrivare in fondo a questo torneo.
Altro risultato sorprendente quello che vede uscire di scena il serbo Troicki che forse contro l’ucraino Stakhovsky ha pagato un po di affaticamento dovuto alle tante partite disputate visto che e arrivato in fondo sia a stoccarda che al Queen’s. Una partita giocata molto nervosamente e non benissimo dal serbo che ha dovuto alzare bandiera bianca di fronte ad un buon Stakhovsky che su questi campi è molto competitivo.
179884

Buttando un occhio sulle giovani leve vediamo come Chung è stato spazzato via da Leonardo Mayer per 2 set a 0 mentre Zverev continua il suo torneo battendo il brasiliano Bellucci dopo essere stato sotto di un set. Il tedescone dimostra tutte le sue potenzialità anche su questa superficie. Il giovane americano Fritz fa fuori Carreno Busta per due set a zero. Tra gli altri vittorie di Querrey, Mannarino che affronterà Bolelli e Smyczek che conclude la partita di ieri battendo il giocatore di casa James Ward. Lo stesso statunitense è stato poi eliminato da Vesely nel suo secondo incontro della giornata.
Purtroppo non ce l’ha fatta il nostro Seppi in un incontro che si prospettava già molto duro in partenza contro il giocatore di Taipei Lu. Partita molto equilibrata con il giocatore di taipei più concreto del nostro Andreas che oggi non ha saputo sfruttare le numerose occasioni avute sul servizio del suo avversario. Il primo set si decide al nono game quando sul 5/4 Lu il nostro Andreas va al servizio e alla prima palla break concessa subisce il break e perde il set per 6 a 4.  Da segnalare come nel game precedente anche l’altoatesino ha avuto palla break ma non è riuscito a capitalizzarla.

Stessa cosa successa anche nel secondo set. Sul due pari il nostro Seppi ha avuto palla break non sfruttata e nel game successivo alla prima occasione lo subisce e la partita scivola via come succede sull’erba contro avversari che servono molto bene come Lu. Diventa fondamentale sfruttare le poche occasioni che si hanno. Poco male per Andreas che adesso deve concentrarsi per fare un grande torneo a Wimbledon.
feliciano-lopez_z6rh3nnaici41oibyr5k5gl69
Quello che sembra a tutti gli effetti il favorito d’obbligo Feliciano Lopez si sbarazza facilmente del suo avversario il giovanissimo Fritz che lo impensierisce nei primi game del primo set salvo poi asciar strada alla maggior classe dello spagnolo. C’è da dire che Feliciano quest’anno sembra meno in palla rispetto allo scorso anno dove sull’erba di Eastbourne e Queen’s aveva dato spettacolo. Gilles Simon vince l’ennesima maratona della sua carriera contro Granollers.
Partita incredibile con lo spagnolo che dopo aver vinto il primo set si trovava al servizio sul 5/4 e 40/0. Ma si sa che il francese non molla un colpo, strappa il servizio e trascina la seconda frazione al tie break chiuso per 7 punti a 3. Per non farsi mancare nulla Gilles va sotto di un break anche nel secondo, trovandosi sotto per 4 a 3. Anche qui recupera vola sul 5 pari e sul suo turno di servizio salva due palle break che avrebbero mandato Granollers a servire per il match. Anche qui tie Break e Simon sfrutta il crollo dello spagnolo che ha sentito il peso delle occasioni perse e cede per 7 a 0 set e incontro.
dolgopolov-nadal-atp-queens-2015
Tra le altre partite segnaliamo Dolgopolov che si complica la vita arrivando al terzo contro lo spagnolo Andujar chiudendo per 6/4, Istomin e Thiem che hanno la meglio su Monaco e Jaziri. Ed infine l’altra maratona di giornata che ha visto il soprendente Sousa che batte lo specialista dell’erba Groth al tie break del terzo set. Risultato che ha dell’incredibile soprattutto perchè il portoghese non è uno specialista di questa superficie per usare un eufemismo.
RISULTATI

FRITZ B. CARRENO BUSTA 6/1 6/4
GROTH B. M.ZVEREV 7/6 7/6
LU B. BEMELMANS 6/4 6/4
SMYCZEK B. WARD 1/6 7/6 6/1
MANNARINO B. BEDENE 7/6 6/4
CUEVAS B. SELA 7/5 6/4
BOLELLI B. KLIZAN 6/3 6/7 6/1
BAGHDATIS B. FERRER 6/2 7/6
ZVEREV A. B. BELLUCCI 6/7 6/3 6/4
QUERREY B. GIRALDO 7/6 6/4
MAYER L. B. CHUNG 6/3 6/1
VESELY B. SMYCZEK 6/1 6/3
STAKHOVSKY B. TROICK 6/4 6/2

THIEM B. JAZIRI 6/3 6/1
ISTOMIN B. MONACO 6/1 6/2
LU B. SEPPI 6/4 6/3
DOLGOPOLOV B. ANDUJAR 7/6 6/7 6/4
LOPEZ B. FRITZ 6/3 6/3
SIMON B. GRANOLLERS 4/6 7/6 7/6
SOUSA B. GROTH 6/7 6/3 7/6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy