Atp Pechino: Fognini demolisce Klizan, eliminati Seppi e Tsonga

Atp Pechino: Fognini demolisce Klizan, eliminati Seppi e Tsonga

Per i colori azzurri sorride solo Fabio Fognini in questa prima giornata del torneo Atp 500 di Pechino. Il ligure ha infatti demolito lo slovacco Martin Klizan in meno di un’ora di gioco con il punteggio di 6-2 6-1. Fabio non ci mette molto a trovare le misure al suo avversario. Concede due palle break sul 2-2 prima di prendere il giusto ritmo e scappare via nel punteggio. Con due break si aggiudica agevolmente il primo set. Klizan non riesce a rientrare in partita e così finisce per soccombere sotto i colpi dell’azzurro anche nel secondo set. Sulla battuta di Fognini lo slovacco ha conquistato solo 11 punti in tutto il match.

seppi-600x400Ma se un italiano avanza al secondo turno, ce n’è un altro che saluta subito il torneo cinese. Andreas Seppi non fa valere la sua maggiore esperienza sul talentuoso belga David Goffin ed esce male dal confronto perdendo in due set. Come spesso accade, l’altoatesino si sveglia tardi, quando ha ormai regalato il primo set all’avvesario ed è sotto di un break nel secondo parziale. Andreas ci prova a rimettersi in carreggiata ma lo sforzo profuso per il controbreak e il riaggancio sul 2-2 nel secondo set gli costa un grosso dispendio di energie. Goffin con la sua solidità non si fa sorprendere e riprende di nuovo il largo ribrekkando l’italiano e salendo subito sul 5-2. Chiudere la partita (in poco più di un’ora) per lui è una formalità. Sfumata così la possibilità di vedere un derby italiano agli ottavi di finale, sarà il belga ad affrontare il nostro Fognini nel secondo turno.

Geglueckter_Auftakt_fuer_Haider-Maurer_in_Acapulco-Sieg_gegen_Haase-Story-440847_630x356px_1_6y6TEhNoT9FJg
Haider Maurer

La giornata a Pechino era iniziata con una grande sorpresa: è uscito di scena infatti la testa di serie n. 8 Joe Wilfried Tsonga. Nel match d’apertura del torneo, il francese si è fatto sorprendere dall’austriaco n.64 del ranking mondiale, Andreas Haider Maurer, che lo ha eliminato in due set della durata di poco più di un’ora e mezza. Tsonga ha sciupato un set point nel primo parziale quando era avanti 5-3 con un break di vantaggio, prima di farsi recuperare e farsi portare al tie-break, conclusosi 7-4 in favore dell’austriaco. Tsonga subisce il colpo e nel secondo set resiste fino al 2-2 prima di farsi strappare il servizio per due volte consecutive. Haider Maurer ne approfitta per chiudere il match.

Risultati:
Haider Maurer b. Tsonga 7-6(4), 6-2
Fognini b. Klizan 6-2, 6-1
Goffin b. Seppi 6-2, 6-3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy