ATP Pechino/Tokyo: Darcis elimina Carreno-Busta, avanza Vesely

ATP Pechino/Tokyo: Darcis elimina Carreno-Busta, avanza Vesely

Il numero dieci del ranking è stato sconfitto in due set dal belga, in stato di grazia. Mischa Zverev ha vinto rimontando un set a Struff. In Giappone, Vesely ha eliminato in tre parziali Ramos-Vinolas.

Sono scattati in mattinata gli ATP 500 di Tokyo e Pechino, tornei in preparazione al Masters 1000 di Shangai della prossima settimana. Entrambe le competizioni, soprattutto quella di Pechino, possono vantare di importanti nomi, come Nadal e A. Zverev.

Inizieremo a raccontarvi la giornata di tennis dalla città cinese, in cui la sorpresa più grande è stata sicuramente l’eliminazione di Carreno Busta ad opera di uno sfavillante Steve Darcis. Bisogna dire, prima di addentrarci in considerazioni statistico-tecniche, che lo spagnolo era fermo dalla semifinale degli US Open, che come i più attenti ricorderanno perse in quattro set contro Anderson, mentre Darcis si trova in un ottimo periodo di forma. Il match è stato a senso unico, e in particolare lo è stato il primo set, vinto dal belga, che non ha concesso nemmeno un game a Carreno; il numero 10 del mondo non subiva un risultato così netto in un parziale da ottobre 2016. Nel secondo set, lo spagnolo ha cercato di giocare sui livelli del proprio avversario ma è stato breakkato nel sesto game dopo un turno di vantaggi: il tennista di Gijon a quel punto sembrava essersi destato, trovando il primo break della partita in suo favore e riportando il punteggio quasi in parità. Quasi, appunto, perché sul 5-4 uno spietato Darcis ha trovato il break decisivo, dopo due turni di vantaggi, che lo ha spedito al secondo turno del torneo. Quello conclusosi da poco è stato il loro primo incrocio.

Negli altri due match del primo pomeriggio italiano, Lajovic ha vinto in tre set contro Verdasco, che sembra non riuscire a trovare la continuità sperata sul cemento, e Mischa Zverev ha rimontato un set a Struff. Jan-Lennard ha comunque confermato il suo buon momento contro un avversario che sulla carta era a lui decisamente superiore, prendendosi un primo set molto combattuto in cui si era trovato anche sotto di un break.

ATP Pechino, primo turno:

[Q] S. Darcis b. [4] P. Carreno Busta 6-0 6-4

[Q] D. Lajovic b. F. Verdasco 6-1 3-6 6-3

M. Zverev b. J. L. Struff 5-7 6-4 6-4

Ci spostiamo ora in Giappone, e più precisamente ai Rakuten Japan Open, dove anche in questo caso sono andati in scena le prime partite del tabellone principale. A causa della pioggia non è stato possibile concludere il programma di giornata: è stato interrotto il match di Ivo Karlovic contro Ebden, mentre il croato si trovava sotto 0-30 sul suo servizio; l’incontro era comunque alle sue battute iniziali, con i tennisti che si trovavano sul punteggio di 1-1. Negli altri due match di fine mattinata, Jiri Vesely ha trovato una bella vittoria contro Ramos Vinolas, più avanti del ceco di 37 posizioni ATP: il match si è chiuso in tre set e due ore e nove minuti di gioco. Nell’altro incontro che vedeva di fronte la wild card Uchiyama e il qualificato Skugor, a vincere è stato il giocatore di casa in tre parziali. Nel secondo turno affronterà il numero uno del seeding Marin Cilic.

ATP Tokyo, primo turno.

J. Vesely b. [7] A. Ramos Vinolas 6-2 2-6 6-3

[WC] Y. Uchiyama b. [Q] F. Skugor 6-3 3-6 6-1

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicola Devotoh - 3 settimane fa

    Darcis sorprende sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Nicola Devotoh - 3 settimane fa

    Vesely avanza secondo pronostico

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy