Atp Rotterdam: Federer domina Dimitrov e conquista il titolo

Atp Rotterdam: Federer domina Dimitrov e conquista il titolo

Il campione di Basilea si è aggiudicato il titolo dell’ ABN AMRO World Tennis Tournament, prevalendo su Grigor Dimitrov con il punteggio di 6-2 6-2. Si tratta del 97esimo trofeo vinto in carriera.

di Federico Gasparella

PRIMO SET – I primi game della frazione si sono svolti a ritmi estremamente elevati. Dimitrov ha aggredito lo svizzero appena ne ha avuta la possibilità, attraverso l’esecuzione di profonde e pregevoli accelerazioni, compiute con entrambi i fondamentali. Di contro, Federer ha contenuto l’iniziativa del bulgaro, tentando di sorprenderlo con improvvisi contrattacchi. Tuttavia, nelle fasi centrali del parziale, Dimitrov non si è rivelato in grado di mantenere alta la pressione sull’avversario. Di conseguenza, ha diminuito in modo vistoso l’intensità del suo tennis, permettendo a Federer di entrare sempre più incisivamente nei duelli da fondo campo. In merito al punteggio, Federer ha conquistato il break alla prima circostanza utile: sul 30-40 del quinto gioco, a seguito di una serie di ripetuti cambi di ritmo, ha costretto Dimitrov a commettere un errore determinante di rovescio. Al settimo game, l’elvetico si è portato ulteriormente in avanti con il punteggio, approfittando di una fase problematica attraversata dal bulgaro, dove ha commesso diversi errori, tali da condurlo a cedere il servizio per la seconda volta. Infine, sul 5-2, Federer ha chiuso il set mantenendo il proprio turno di battuta senza incontrare particolari ostacoli.

SECONDO SET – La seconda partita è iniziata nel migliore dei modi per il campione di Basilea, il quale si è aggiudicato agevolmente un break in apertura. Mentre Dimitrov ha avuto un calo di rendimento piuttosto lampante, dove si è mostrato statico e poco sicuro negli appoggi. Una condizione, presumibilmente, dipesa dall’insorgere di un problema fisico. Sta di fatto che in pochi minuti si è trovato sotto 4-1, con due break di svantaggio.  Al settimo game è riuscito a conservare la battuta, realizzando il secondo game del parziale. Ma al termine del set, sul 5-2 e con lo svizzero alla battuta, si è dovuto arrendere definitivamente.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Orazio Cangelosi - 7 mesi fa

    Qualcuno mi sa dire con questa vittoria di quanto distanzia Nadal?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eva Pagnani - 7 mesi fa

    Altre 3 e saranno 100 vittorie!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudia Moreno - 7 mesi fa

    semplicemente… RERIGERFEDERERILMIGLIOREDELUNIVERSO!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Milena Ginocchio - 7 mesi fa

    È UNICO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy