Atp San Paolo: Ramos salva un match point e centra la finale, troverà Cuevas

Atp San Paolo: Ramos salva un match point e centra la finale, troverà Cuevas

Saranno Albert Ramos Vinolas e Pablo Cuevas a contendersi domani il titolo dell’Atp 250 di San Paolo. Lo spagnolo cancella un match point a Sousa e si impone alla distanza mentre il campione in carica liquida il n.1 del seeding Pablo Carreno Busta.

QUARTA FINALE PER RAMOS– Continua l’ascesa nel ranking di un grande Albert Ramos Vinolas. Lo spagnolo, nonostante qualche problema fisico, supera alla distanza nella prima semifinale Joao Sousa con lo score di 6-7 7-5 6-2 e centra la quarta finale Atp della carriera. Chiave della partita il dritto mancino dell’iberico bravo a premere sul rovescio del portoghese, costretto all’errore per uscire dalla diagonale. Altra maratona vinta dunque da Ramos che si è anche trovato ad un punto dalla sconfitta sul 4-5 del secondo set prima di far sua la seconda frazione per poi dilagare nel parziale decisivo.

Pablo Cuevas, n.33 del ranking
Pablo Cuevas, n.33 del ranking

CUEVAS A CACCIA DEL TERZO TITOLO DI FILA– Nella seconda semifinale prestazione impeccabile di Pablo Cuevas che nella riedizione della finale del 2016 elimina il n.1 del seeding Pablo Carreno Busta e conquista la terza finale in 3 anni. Un feeling speciale con San Paolo dunque per il tennista uruguaiano che dopo aver vinto il primo set per 6-3 gioca un tie-break a dir poco perfetto prima di chiudere con l’ennesimo dritto penetrante della partita. Nona finale in carriera per il tennista nato a Concordia che andrà a caccia del sesto alloro contro Ramos con cui è avanti 4-1 nei precedenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy