Atp Shanghai: Steve Johnson elimina Seppi

Atp Shanghai: Steve Johnson elimina Seppi

Prima delusione per l’Italia. Andreas Seppi viene eliminato dal torneo di Shanghai dall’americano Johnson, che annulla un match point all’italiano. Avanti, tra gli altri, Thiem, Kyrgios e Karlovic.

Prima giornata dell’ATP 1000 di Shanghai, con Andreas Seppi subito impegnato contro lo statunitense Steve Johnson.
Purtroppo, l’italiano è stato eliminato dopo un lungo match, durato oltre due ore e cominciato benissimo per l’altoatesino, che subito ha breakkato l’americano, confermando il break nel gioco successivo. Seppi si è portato avanti fino al 5-2 nel primo parziale, avanti di due break, prima di subire un controbreak da parte di Johnson, che però non è riuscito a recuperare anche il secondo, perdendo così il primo set per sei giochi a quattro.

Secondo set in cui, in maniera teorica, Seppi avrebbe dovuto cercare di chiudere la sfida a tutti i costi, che invece ha visto Johnson tenere la battuta iniziale, imitato da Seppi, che però non riuscirà ad essere incisivo e l’americano gli toglierà il servizio nel quarto gioco. L’italiano non è competitivo quando Johnson è in battuta, viceversa il suo avversario riesce a dare il meglio di se ed il secondo parziale non ha storia, chiuso per 6-1 in favore dello statunitense.

Nel terzo parziale, Seppi parte subito forte e riesce a breakkare Johnson, che però recupera immediatamente la battuta, fino al 2-2. L’italiano tiene il servizio e riesce a brekkare nuovamente lo statunitense, che stavolta non recupera subito e Seppi si issa fino al 5-2, con Johnson che accorcia fino al 5-3. Seppi va a servire per il match e si porta fino a match point sul 40-30, ma l’americano recupera e incredibilmente rientra nel match, confermando la battuta e rientrando fino al 5-5. I due giocatori tengono la battuta e si arriva al tie break, in cui Johnson domina fin dall’inizio ed il match si chiude con un 7-2 finale per una grande delusione che arriva per Seppi, che sicuramente credeva di poter superare almeno un turno.

Per quanto riguarda gli altri match, subito eliminato il padrone di casa Zhang, eliminato in due set dallo slovacco Martin Klizan, mentre Nick Kyrgios ha sconfitto agevolmente l’austriaco Haider Maurer in due set.
Avanzano anche gli spagnoli Roberto Bautista Agut e Albert Ramos, che rispettivamente hanno sconfitto Guillermo Garcia Lopez in due set e Sam Querrey al termine di tre parziali piuttosto combattuti.

Ottima vittoria per Dominic Thiem, che elimina Yen Hsun Lu con un doppio 6-3 e per Ivo Karlovic che ha sconfitto Jeremy Chardy anch’egli in due set. Avanza Estrella Burgis, che sconfigge in tre set Donald Young, ed infine John Isner, che si è sbarazzato di Mannarino concedendogli soltanto tre giochi.

I match proseguono nella tarda mattinata e primo pomeriggio italiano.

Risultati:

M. Klizan b. Z. Zhang 7-6(8) 6-2
N. Kyrgios b. A. Haider Maurer 6-3 6-2
R. Bautista Agut b. G. Garcia Lopez 6-2 6-3
S. Johnson b. A. Seppi 4-6 6-1 7-6(2)
I. Karlovic b. J. Chardy 6-4 7-6(6)
D. Thiem b. Y. Lu 6-3 6-3
V. Estrella b. D. Young 6-2 4-6 6-4
A. Ramos b. S. Querrey 4-6 6-4 7-5
J. Isner b. A. Mannarino 6-1 6-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy