Atp Sofia/Montepellier: esordio vincente per Rublev e Paire

Atp Sofia/Montepellier: esordio vincente per Rublev e Paire

Vincono all’esordio sia Paire che Rublev, i quali, entrambi con un duplice 64, sono approdati al secondo turno dell’Atp 250 di Montpellier. A Sofia, vittorie per Lacko e Sousa.

Commenta per primo!

ATP MONTPELLIER: Poche partite disputate in questa prima giornata in terra francese, solamente due per la precisione, ed entrambe finite con lo stesso punteggio. Ad aprire il programma odierna è stato il beniamino di casa Benoit Paire, che ha avuto la meglio di un Mischa Zverev non al 100%, il quale ha perso il decimo game in entrambi i set, perdendo un match molto avvincente e piacevole da guardare dopo un’ora e 17 minuti di gioco. Partita fotocopia quella che si è aggiudicato Andrej Rublev, il quale ha impiegato un minuto in meno per disfarsi di Garcia-Lopez, ma anche in questo incontro i due break decisivi sono arrivati nei decimi games dei due parziali. Buona prestazione del russo, che ha spinto con la prima di servizio ed ha avuto un atteggiamento tutt’altro che passivo in risposta, sfruttando peraltro inevitabilmente i 10 doppi falli commessi dal suo avversario. Hanno invece superato il tabellone di qualificazione Maden, Taberner, Gombos e De Schepper. 

ATP SOFIA: In Bulgaria, invece, il programma odierno è stato meno ricco in termini di livello di tennis in quanto sono scesi in campo quattro giocatori che si trovano almeno oltre la 65esima posizione del ranking. Ad aprire le danze sono stati Donskoy e Lacko, con quest’ultimo che ha conquistato la vittoria grazie ad un duplice 64 maturato in un’ora e 20 minuti di gioco e che, curiosamente, è stato teatro di soli due break arrivati entrambi nel terzo gioco dei due rispettivi set. In seguito, la tds 7, Joao Sousa, ha prevalso sulla wild card locale Kuzmanov, che nel primo parziale era riuscito ad annullare due set point sul 5-4 in modo da assicurarsi il tie-break: qui, si è trovato avanti 6-3, ma poi è crollato, perdendo 5 punti consecutivi, il primo set ed anche il successivo, dove il portoghese ha dilagato per poi chiudere 6-1. Hanno invece superato il tabellone di qualificazione Kovalik, Gulbis, Basic e Klizan, con quest’ultimo che ha avuto la meglio in tre set dell’azzurro Caruso.

Atp Montpellier – Primo turno

Paire d M Zverev 64 64

Rublev d Garcia-Lopez 64 64

Atp Sofia – Primo turno

Lacko d Donskoy 64 64

Sousa d Kuzmanov 76 (6) 61

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy