Atp Sofia/Montpellier/Quito: Thomas Fabbiano eliminato dal tedesco Daniel Brands

Atp Sofia/Montpellier/Quito: Thomas Fabbiano eliminato dal tedesco Daniel Brands

Nel Garanti Koza Open di Sofia, Thomas Fabbiano viene fatto fuori in due set da Daniel Brands. Martin Klizan passa ai quarti battendo Lukas Rosol. A Montpellier avanza Marcos Baghdatis ai danni del giapponese Daniel. In Ecuador Paolo Lorenzi sfida questa sera il colombiano Alejandro Falla.

Termina l’avventura bulgara di Thomas Fabbiano contro l’altro qualificato Daniel Brands. Il tedesco inizia il match con un break, ma il tennista azzurro recupera subito lo svantaggio conquistando cinque dei successivi sei game e portandosi nelle condizioni di servire per il set. Sul 5-3 30-0 Fabbiano, però, crolla e Brands riesce a risalire dal baratro. La frazione si protrae al tiebreak dove il tennista nato a San Giorgio Ionico riesce a mantenere il servizio solo sul primo punto, perdendo il set per 7-6(5).

La seconda frazione si apre ancora con un break da parte del gigante teutonico che sale sul 2-0. Nel terzo gioco Fabbiano avrebbe subito la chance di controbrekkare, portandosi sul 40-0, ma Brands riesce ad infilare cinque punti consecutivi e a mantenere il servizio che di fatto chiude il match. Il tedesco riesce a mettere la parola fine al terzo matchpoint lasciando l’amaro in bocca al tennista pugliese per le tante occasioni break non sfruttate – ben sei su nove chance. Daniel Brands sfiderà nel secondo turno dell’International di Sofia Viktor Troicki, numero 2 del seeding.

Nella sorta di derby dell’ex Cecoslovacchia, Martin Klizan riesce ad avere la meglio su Lukas Rosol recuperando sotto 5-2 nel terzo e decisivo set. Il numero 7 del tabellone dopo aver vinto il primo set conquistando l’unico break della frazione, subisce la rimonta del ceco non riuscendo più a strappare alcun servizio al tennista nato a Brno fino al nono gioco del set decisivo. Qui Rosol va a due punti dalla chiusura, ma lo slovacco riesce ad imporsi sulla battuta altrui ritornando a galla. La contesa si decide al tiebreak dove Klizan riesce ad ottenere il primo successo in tre incroci contro il ceco ed approda ai quarti di finale dove troverà il vincente della sfida di domani tra il nostro Andreas Seppi e Thiemo De Bakker. Avanza al secondo turno anche il francese Adrian Mannarino vincente in due set sul russo Donskoy.

f_matchupbaghdatis_01_02.jpg

A Montpellier ottiene la qualificazione ai quarti Marcos Baghdatis battendo in due set Taro Daniel. Sciupone il giapponese di origini statunitensi che tra il nono, il decimo game e il tiebreak del secondo parziale non sfrutta ben sette palle per pareggiare il contro dei set e prolungare la partita al terzo segmento. Avanza anche il tedesco Michael Berrer ai danni del tennista di casa Kenny De Schepper. Il transalpino cede per 6-3 6-4.
Sui 2763 metri di Quito questa sera Paolo Lorenzi, dopo aver battuto la scorsa notte l’ecuadoriano Escobar, giocherà contro il colombiano Falla. Nella notte italiana scenderà in campo il numero uno del tabellone Bernard Tomic opposto allo spagnolo Carballes Baena.

Garanti Koza Sofia Open – Primo Turno
[Q] D. Brands b. [Q] T. Fabbiano  7-6(5) 6-3
[8] A. Mannarino b. E. Donskoy    6-2 7-5

Garanti Koza Sofia Open – Secondo Turno
[7] M. Klizan b. L. Rosol  6-3 2-6 7-6(4)

Open Sud de France – Secondo Turno
M. Berrer b. [Q] K. De Schepper 6-3 6-4
[8] M. Baghdatis b. T. Daniel 6-2 7-6(7)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy