Atp Stoccarda: Federer batte Pella e conquista la semifinale

Atp Stoccarda: Federer batte Pella e conquista la semifinale

Il campione di Basilea si è aggiudicato l’accesso alle semifinali della competizione tedesca. Nella sfida che l’ha visto opposto all’argentino Guido Pella, si è imposto con un doppio 6-4. Federer incontrerà Nick Kyrgios, che ha avuto ragione al terzo set di Feliciano Lopez. La seconda semifinale sarà tra Lucas Pouille e Milos Raonic.

di Federico Gasparella

La cronaca della gara tra Roger Federer e Guido Pella:

PRIMO SET – In avvio di gara entrambi i tennisti hanno evidenziato un rendimento particolarmente alto all’interno dei propri turni di battuta, raggiungendo spesso il punto con la prima palla e non concedendo alcuna opportunità di break. Verso la metà del parziale, tuttavia, il campione svizzero ha iniziato a prendere le misure del servizio mancino di Pella, rendendosi man mano sempre più pericoloso di risposta. Già al quinto game si è procurato due palle break ai vantaggi, pur non riuscendo a concretizzarle. Ma la sua pressione è continuata insistentemente e al settimo game si è tradotta nel raggiungimento di ben tre palle break, di cui la seconda si è rivelata determinante. L’elvetico, alla fine, ha chiuso il parziale per 6-4.

SECONDO SET – Il tennista di Basilea ha continuato ad esprimersi in scioltezza e con molta determinazione. In ogni aspetto del gioco si è dimostrato incontenibile, compiendo soluzioni offensive sempre differenti e potendo contare su di una brillante condizione atletica. Il suo avversario nulla ha potuto se non dar vita ad una serie di velleitarie azioni di recupero, nonostante vada sottolineato come nel complesso abbia disputato una gara discreta. In merito al punteggio, lo svizzero si è guadagnato un break in apertura, che ha conservato sino al termine. Sul 5-4 in suo favore, quando ha servito per il match, ha concesso a sorpresa due palle per il contro break all’argentino, sebbene le abbia prontamente annullate con il servizio, per poi raggiungere la vittoria definitiva della partita.

Le altre partite:

Nella sfida tra Milos Raonic e Tomas Berdych, il tennista canadese si è imposto con il punteggio di 7-6 7-6. Si è trattato di un confronto, come prevedibile, dominato dalle prime di servizio. Nessuno dei due contendenti ha mai concesso una palla break in tutto l’incontro. Raonic, tuttavia, si è rivelato abile a gestire favorevolmente i tie break con cui si sono conclusi i due set. Il suo prossimo avversario in semifinale sarà Lucas Pouille, la testa di serie numero due del tabellone. Quest’ultimo ha avuto ragione dell’uzbeko Denis Istomin, per 6-4 6-7 6-3.

I risultati:

[7]M.Raonic b. [3]T.Berdych 7-6(2) 7-6(1)

[2]L.Pouille b. D.Istomin 6-4 6-7(5) 6-3

[1]R.Federer b. G.Pella 6-4 6-4

 [4]N.Kyrgios b. [8]F.Lopez 6-4 3-6 6-3

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Leopoldo Aggujaro - 3 mesi fa

    sempre uno spettacolo RF! se riesce a recuperare ce la può fare anche quest’anno e ritornare al numero 1 del ranking!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gloria Crivelli - 3 mesi fa

    Povero Guido, a Parigi botte, qui botte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Adesso però iniziano gli incontri impegnativi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy